Quantcast

Da Genova sbarca a Ventimiglia il Suq Festival Teatro del Dialogo con “Il lungo viaggio” foto

La consigliera Federica Leuzzi ha partecipato alla presentazione del progetto teatrale "Il lungo viaggio", che vedrà un evento speciale il 30 giugno al Museo Preistorico dei Balzi Rossi

Ventimiglia. Ieri la consigliera di Ventimiglia Federica Leuzzi ha partecipato, al Suq di Genova, alla presentazione del progetto teatrale “Il lungo viaggio”, che vedrà un evento speciale a Ventimiglia il 30 giugno. 

riviera24 -  "Il lungo viaggio"

La 19° edizione del Suq Festival Teatro del Dialogo che si sta svolgendo, dal 15 al 25 giugno 2017, al Porto Antico di Genova quest’anno tratta “Il viaggio e la sosta”, un percorso che attraversa le storie di chi è andato o è arrivato, chi si è fermato o è ancora in viaggio alla ricerca di un luogo dove mettere radici, o semplicemente sostare per un po’.

Cuore del Festival è una rassegna teatrale che vede in scena accanto ad affermati attori e registi, tanti artisti di seconde generazioni o migranti, e nuove leve di professionisti del teatro attenti al panorama europeo e all’innesto del loro lavoro nella dimensione sociale e quotidiana dell’esistenza.

L’edizione si concluderà il 30 giugno alle ore 19 al Museo Preistorico dei Balzi Rossi nella città di confine con una lettura pubblica di Pippo Delbono, tratta dal racconto di Leonardo Sciascia e ideata da Carla Peirolero, che racconterà le avventure emblematiche di un gruppo di migranti degli anni 50. L’evento, che sarà caratterizzato da interventi musicali a cura della Compagnia del Suq, è stato prodotto da Suq Genova in collaborazione con il Comune di Ventimiglia e il Museo Preistorico dei Balzi Rossi, nell’ambito del progetto Utopia della meta.

In una notte buia come l’inferno un pugno di miseri contadini si dà appuntamento su un tratto di spiaggia pietrosa tra Gela e Licata, con l’intento d’imbarcarsi e di raggiungere clandestinamente le coste dell’America. Ma la gioia, allo sbarco, si tramuterà presto in un’amara delusione… perché si ritroveranno dopo giorni e notti d’inferno a pochi chilometri dalla partenza, ingannati e derubati da chi li doveva portare in America. Gli scafisti di allora, come quelli di oggi (riassunto tratto da www.suqgenova.it)

Informazioni e prenotazioni: 010 5702715. Prezzo biglietto: € 10 comprensivo visita Museo. Ulteriori informazioni nella pagina dedicata al Teatro del DIalogo o su www.suqgenova.it.