Ciclismo, il bordigotto Oliviero Troia arriva 9° al suo primo campionato italiano a cronometro

Partito da Ciriè, ha concluso la prova élite maschile tagliando il traguardo a Caluso, località in provincia di Torino, dopo aver affrontato ben 38,1 km

Più informazioni su

Bordighera. Il bordigotto Oliviero Troia ha mostrato ancora una volta le sue abilità e capacità. Il neoprofessionista dell’UAE Team Emirates ha partecipato al suo primo campionato italiano a cronometro a Caluso riuscendo a classificarsi 9°.

Partito da Ciriè, ha concluso la prova élite maschile tagliando il traguardo a Caluso, località in provincia di Torino, in nona posizione. Nonostante il caldo e la fatica si è fatto forza ed ha affrontato un’altra sfida di ben 38,1 km insieme agli altri corridori. “Ho partecipato al mio primo campionato italiano contro il tempo! È stata una prova molto dura  per via del caldo – scrive il ciclista sul suo profilo Facebook –  Ho concluso la mia prova in 9 posizione sapendo di aver commesso dei piccoli errori a causa della poca esperienza, ma sbagliando si impara!!!”. Oggi affronterà un’altra prova, la gara in Linea Professionisti Maschile GranPiemonte (Asti-Ivrea), perciò non resta che augurargli un grande in bocca al lupo!

Più informazioni su