Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casinò di Sanremo col segno + anche a maggio, più vincite e più incassi

La casa da gioco ha realizzato +3 % di aumento percentuale degli incassi rispetto allo stesso periodo del 2016, con l’introito complessivo di € 3 milioni

Sanremo. “Chi ben inizia è a metà dell’opera”. L’antico proverbio ben si addice all’andamento del mese appena concluso per il Casinò. Si è aperto, infatti, con il tradizionale ponte di forte valenza turistica, che la casa da gioco ha saputo ottimizzare ed è positivamente proseguito, registrando dati significativi negli introiti e nelle vincite erogate.

A maggio la casa da gioco ha realizzato +3 % di aumento percentuale degli incassi rispetto allo stesso periodo del 2016, con l’introito complessivo di € 3 milioni. Il risultato annuale si è attestato a € 18,5 milioni con un surplus percentuale del 2,8% confrontato con i primi cinque mesi dell’anno passato. Numeri in crescita nelle sale. Nei giochi tradizionali svetta la roulette francese con un incremento del 27%, seguita dal Punto Banco Mini. Nel settore slot sono arrivate, a maggio, le Wheell of Fortune Power Wedges, tra le slot più ricercate e moderne del momento, confermando la capacità aziendale di posizionarsi nel mercato globale, dove sono vincenti il “know how” e l’immediatezza nel proporre i modelli di ultima generazione. Le “Wheel” , appena installate, insieme alle slot 3D hanno subito riscosso il favore degli appassionati. Hanno 5 livelli di jackpot , il più alto di oltre 10.000,00 € : offrono a tutti la possibilità di divertirsi e vincere allo stesso tempo, potendo puntare già con un centesimo di euro. Il Casinò conferma la sua fama di “portafortuna” per i suoi clienti, reinvestendo gran parte del volume di gioco in aumento proprio nei premi erogati. Le percentuali di vincita sono tra le più alte offerte ai giocatori; quest’anno le slot del Casinò di Sanremo hanno già distribuito molteplici vincite superiori ad € 999 per una media giornaliera di oltre 77.000 €.

Azienda consolidata, gestione finanziaria in perfetto equilibrio, risultato economico mensile ed annuale in crescita, sono le componenti che contraddistinguono questi cinque mesi del 2017 , fortemente ricercate e volute, scaturite da un preciso progetto di operatività”. Affermano i vertici del Casinò di Sanremo- “ Un quadro, che si distacca rispetto alla quotidianità di molti Casinò, anche a livello internazionale, che ci sprona a continuare sulla linea del rigore, della trasparenza e del continuo monitoraggio degli investimenti e delle strategie attuate. Mentre aumentano gli introiti e i progetti promozionali in termini di eventi ludici e culturali, in parallelo la società di gestione, Casinò Spa, dopo aver chiuso in utile il 2016, conferma questo trend anche per il 2017, pur avendo aumentato la quota da versare al Comune dal 15 al 16% degli incassi. L’azienda, ulteriormente rafforzata, continua costantemente ad investire nel potenziamento delle novità di gioco elettromeccanico, in manifestazioni, in visibilità mediatica e nell’accoglienza verso i clienti, a cui è rivolta la massima attenzione. Ne è riprova il calendario eventi con due grandi appuntamenti al mese, potenziato per il periodo estivo, dove a nomi di grande richiamo come Massimo Lopez e Francesco Renga, solo per citarne due, seguirà ad agosto quasi uno spettacolo a serata. Tutte proposte glamour ed esclusive , in linea con l’immagine elegante della nostra azienda, come dimostra la nostra iniziativa del nuovo merchandising del Casinò di Sanremo. Brand valorizzato, anche, al Festival del Cinema di Cannes, dove il Casinò ha partecipato alla prima del film “Fortunata” di Sergio Castellitto, come prestigioso set per alcune scene tra le più spensierate del film, in programmazione nelle migliori sale d’Europa, dopo il premio ricevuto dalla protagonista Jasmine Trinca per la migliore attrice. Con “Fortunata” il Casinò di Sanremo è tornato a collaborare, come in passato, con il Cinema italiano d’autore.”

Concludono :”L’impegno è costante con l’obbiettivo finale di archiviare il 2017 come l’anno della svolta, dell’inversione di tendenza, e quindi del rilancio del Casinò più piccolo d’Italia, come bacino di utenza, che, giorno dopo giorno, aumenta il suo fatturato e costruisce il suo nuovo futuro.”

Veniamo ai Numeri.

Il Casinò ha incassato nel mese di aprile 2017 € 3,07 milioni (+3%). I giochi tradizionali si sono attestati a € 662.000 (+2,1%). Le slot hanno registrato € 2,4 milioni (3,2%)

Nei primi cinque mesi dell’anno sono stati introitati € 18,5 milioni (+2,8%) . I giochi tradizionali hanno ottenuto € 4,2 milioni (in linea con il 2016). Le slot hanno ottenuto € 14 milioni (3,8 %).

In sala slot sono stati sbaragliati 27 super premi, del valore superiore a € 4.999, per un montepremi complessivo di € 304.000. Sono stati premiati giocatori francesi e provenienti da tutta Italia. Un cliente proveniente dalla Costazzurra, puntando ticket da 0,01 centesimo ha centrato un montepremi del valore di € 30.471. Con la medesima puntata hanno vinto una cliente ligure € 23.000 e un vacanziere lombardo € 17.000.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.