Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borgomaro, la Comunità Monastica Benedettina “SS. Nazario e Celso” riceve due abati foto

Dopo aver visitato Pieve e gli ambienti monastici, hanno manifestato ampio appezzamento per i lavori effettuati e lo stile della vita monastica condotta in questi anni

Borgomaro. Il giorno martedì 20 giugno la Comunità Monastica Benedettina “SS. Nazario e Celso” di Borgomaro ha ricevuto la gradita visita fraterna di due ospiti illustri: il padre don Mauro Meacci, abate del Monastero di S. Scolastica e del Sacro Speco di Subiaco (Roma), attualmente abate Visitatore della Provincia Italiana della Congregazione Benedettina Sublacense-Cassinese, e l’abate padre don Beda Paluzzi, attuale Superiore dell’Abbazia di Finalpia (SV).

Nell’incontro della mattinata i due abati, dopo aver visitato la Pieve e gli ambienti monastici, hanno manifestato ampio appezzamento per i lavori effettuati e lo stile della vita monastica condotta in questi anni, mentre padre don Mauro Marzola, Priore della Comunità Monastica, ha espresso sentimenti di gratitudine per chi ha finora avuto a cuore le sorti della Comunità stessa.

Da entrambe le parti si è convenuto di dover dare maggior risalto alla presenza monastica benedettina di Borgomaro, una delle poche presenti in Liguria, e di favorire un maggior collegamento con gli altri Monasteri. La preghiera dell’Ora Sesta, a mezzogiorno, e il successivo pranzo hanno poi concluso il fraterno incontro con l’intesa di rivedersi a Finalpia in autunno e programmare alcune iniziative comuni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.