Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bella figura delle società ponentine alla Finale Nazionale del Campionato Italiano di Teamgym

Più informazioni su

Soddisfazioni anche nelle ultime trasferte dell’attività agonistica di fine stagione per le Società Ginnastica Imperia e Riviera dei Fiori che hanno preso parte alla Finale Nazionale del Campionato Italiano di Teamgym svoltasi a Cesenatico dal 9 all’11 Giugno. Le due Associazioni del ponente ligure hanno ben figurato nonostante i problemi non manchino per prepararsi al meglio in questa spettacolare disciplina acrobatica della FISAC / FGI. La nostra provincia è tra le più quotate in Italia.

Per l’Imperia Nella categoria L3 Senior Femminile larga vittoria del Trio formato da Gaggero Sara- Bongioanni Giulia – Buscemi Sara. Nella categoria L3 Junior femminile , buon sesto posto per Micol Chapot, Marta Biasiato e Chiara Pallastrelli, che dopo aver centrato il podio all’esordio a Cumiana , causa gli infortuni occorsi  a Lucia Calcagno e Giulia Bongioanni, han dovuto rivoluzionare gli esercizi di gara, cosa non semplice in L3 che è già un livello tecnico elevato. Per la Ginnastica Riviera dei Fiori , oro nel Trio Mix  L3 per Gianluca De Andreis, Natalia Cosenza e Serena Gallo, che hanno portato in gara esercizi con nuove difficoltà  di ottimo livello, il top della loro categoria.

Nelle gare individuali, sempre  L3, in evidenza Gianluca De Andreis che sale sul gradino più alto del podio negli junior,  Sara Gaggero dell’ Imperia che conquista un ottimo secondo posto nella categoria Senior, Bongioanni Giulia (imperia) 6° nelle Junior, e le Rivierine Natalia Cosenza 18ª e Serena Gallo 20ª, sempre nella gara junior, la più ‘agguerrita’ e partecipata dei campionati.

Nella categoria L4 (programma tecnico internazionale), l’imperiese Angelo Bellani (in prestito al Cumiana), a causa di un grosso errore al Tumbling, deve accontentarsi del gradino più basso del podio, ma si consola con la vittoria nel Trio Maschile

Nonostante la stagione sia ormai conclusa, per i gruppi agonistici gli allenamenti continuano, in particolare per Bellani, Gaggero , De Andreis e Cosenza (oltre che Mirko Donsanto atleta ponentino in forza all’Exprit di Parma per motivi di studio), che sono stati convocati negli allenamenticon la nazionale italiana di Teamgym che si terrà a fine giugno e poi metà agosto presso l’Accademia Acrobatica di Cesenatico. In questi stage si lavorerà per formare le squadre che parteciperanno agli Europei del 2018.

Rimanendo in un contesto ‘internazionale’, gran bella esperienza per Sima Papone. La giovane ginnasta della Riviera dei Fiori, sezione agonistica di Trampolino Elastico, dopo aver vinto il Campionato Italiano Junior a Brindisi, tesserata per la società di Montecarlo ha preso parte al Championnat de France , svoltosi a Niort (vicino Lione) dal 2 al 4 giugno. Alla finale si erano qualificate, nelle varie prove interregionali, le migliori 20 ginnaste di Francia. Sabato si sono svolte le qualificazioni con l’esecuzione di un esercizio libero ed un obbligatorio. Con merito Sima ha ottenuto il terzo punteggio di qualificazione, accedendo alla finale del giorno dopo. La domenica è stata meno gratificante, si puntava tutto sull’esercizio libero dove Sima ha proposto due salti con doppia rotazione più altre difficoltà non riuscite al meglio, ottenendo comunque un sesto posto finale che sicuramente non è cosa da poco .Il Trampolino andrà avanti anche d’estate con i collegiali nazionali di luglio in programma a Fano, dove saranno ben 6 le ginnaste della nostra Società convocate con al seguito i nostri tecnici.

I risultati sono più che buoni, e i sacrifici che i due sodalizi affrontano (per fortuna in ottimo accordo e collaborando tra loro), lasciano ben sperare per continuare assieme questa ‘avventura’ in queste discipline che necessitano di attrezzature ‘fisse’ e costose che , in collaborazione con Enti quali i Comuni di Sanremo e Taggia, Amaie Energia per il Mercato dei Fiori e con l’apporto della Federazione Ginnastica , pian piano stanno diventando disponibili per i nostri atleti di vertice e il numeroso vivaio delle due Società .

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.