Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia bagni vietati dal molo lungo di Oneglia a quello di Porto Maurizio

Adesso i bagnanti dovranno cercare un'altra zona diversa dal Parco Urbano dove nuotare

Imperia. Chi pensava di fare il bagno davanti al Parco Urbano se lo scordi. I bagni in quel tratto di litorale sono vietati dal molo lungo di Oneglia a quello di Porto Maurizio. Chi non rispetta le regole rischia una sanzione. Ora è spuntato un cartello che i Mugugni du Portu e di Ineja hanno postato dove si capisce benissimo che in quel tratto di litorale vige un divieto permanente di balneazione. Ma qualcuno il bagno lo ha fatto ugualmente.

Da tempo quella baia è meta di bagnanti, ma anche di diportisti. Mare limpido ideale per nuotare, ma secondo il Comune, su disposizione della Regione Liguria del dipartimento salute e servizi, settore prevenzione, sanità pubblica, sicurezza alimentare e sanità animale, non si può.

Poco lontano c’è il depuratore. E’ forse quella la giustificazione del provvedimento comunale? Se lo chiedono gli imperiesi e ora anche i bagnanti che devono scegliere un lido diverso dove potersi rinfrescare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.