La sagra

Arte e gastronomia animano le serate del primo weekend di luglio a Valloria

Dopo 26 anni continua la consueta tradizione nel paese delle porte dipinte

valloria

Valloria. A Valloria si dà il via alla sagra gastronomica il primo sabato e la prima domenica di luglio.

Dopo 26 anni continua la consueta tradizione nel paese delle porte dipinte, dalle ore 19.30 infatti inizierà ” Valloria fai baldoria ”. Fra le fasce di ulivi sabato ad animare la serata danzante vi sarà l’orchestra di Alex Cabrio mentre domenica l’orchestra di Paolo Bagnasco. Si potranno gustare i piatti tipici di Valloria: ravioli, zemin di fagioli, carne alla brace, spiedini, dolce della nonna e limoncino.

Quest’anno le porte dipinte diventeranno 153. I due nuovi artisti saranno: Riccardo Bonfà, di San Remo e Carla Bronzino di Torino, moglie di Sergio Albano già pittore presente nella pinacoteca a cielo aperto di Valloria ( il direttivo dell’Associazione Amici di Valloria ha preso atto che scarseggiano le porte da dipingere per cui saranno solo due i pittori che reinterpreteranno le porte di stalle, magazzini e cantine sparse nei carruggi del borgo).

commenta