Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alle 18,30 il via della Portosole Sanremo Half Marathon – Run for the Whales foto

Tutti i percorsi vedranno come protagonista la pista ciclo pedonale Cycling Riviera - Parco Costiero Ligure

Più informazioni su

Sanremo. Tutto pronto per la Portosole Sanremo Half Marathon – Run for the Whales che prenderà il via oggi alle ore 18:30. Tre le gare previste: mezza maratona (Fidal), 10 Km (non competitiva) e Family Run di circa 3 Km. Chiuse ieri sera le iscrizioni per la mezza maratona, oggi sarà possibile assicurarsi ancora un pettorale per le altre due gare, nei seguenti orari e luoghi:

PER LA 10 KM
Dalle 9 alle 13 presso il desk a Portosole
Dalle 14 alle 17:30 ad Arma di Taggia in Via Queirolo
PER LA FAMILY RUN
Dalle 9 alle 17.30 presso il desk a Portosole
La mezza maratona prenderà il via alle ore 18.30 da Marina di San Lorenzo, a San Lorenzo al Mare, nella zona antistante l’Hotel Riviera dei Fiori, con i podisti che dopo poche centinaia di metri imboccheranno la pista ciclo pedonale del ponente ligure. In prossimità del sesto chilometro il percorso prevede il passaggio all’interno dell’approdo turistico di Marina degli Aregai, proprio in corrispondenza di uno degli angoli più suggestivi del litorale della provincia di Imperia. Il traguardo finale sarà invece a Portosole di Sanremo, confermato title sponsor anche per quest’edizione, dove gli atleti concluderanno le proprie fatiche davanti alle splendide imbarcazioni ormeggiate lungo i moli.

Una location di assoluto prestigio, Portosole (che ospita anche l’imbarcazione dell’Istituto Tethys per le ricerche nel Santuario dei Cetacei) è infatti uno dei più grandi e prestigiosi porti turistici del Mediterraneo con i suoi quasi 800 posti barca, ma che offre anche vantaggi in termini di logistica. A poca distanza dal traguardo, in via Gavagnin tra l’approdo e corso Salvo D’Acquisto, saranno infatti presenti numerosi parcheggi gratuiti. Altri posti saranno invece facilmente raggiungibili anche nei pressi della zona di partenza alla Marina di San Lorenzo.

“Ringrazio il Gruppo Cozzi Parodi che per il secondo anno consecutivo ha deciso di essere Title Sponsor della Portosole Sanremo Half Marathon che, quest’anno, coincide con la Run for the Whales per lasciare spazio alla Portosole Sanremo Marathon del prossimo dicembre – ha detto Daniele Moraglia del Comitato Organizzatore – L’obiettivo di far vivere i Marina, portando eventi all’interno, coincide con il nostro obiettivo di portare eventi in centro città di modo che siano fruibili da un ampio pubblico. Portosole è la location adatta in quanto può mettere a disposizione numerose infrastrutture oltre a personale gentile, disponibile e qualificato, sempre pronto a collaborare”. A Portosole sarà inoltre allestito l’Expo Village, dove sono anche previsti il pasta party e la cerimonia di premiazione finale. Le docce sono invece a poca distanza in corrispondenza del molo H.
La formula sportiva prevede oltre alla mezza maratona anche la 10 Km (non competitiva) e la Family Run. I podisti iscritti alla 10 Km partiranno da via Queirolo ad Arma di Taggia, per poi giungere al traguardo nel porto turistico di Sanremo sempre tramite la pista ciclo pedonale. La zona di arrivo, tra il Bar Sud Est e Portosole, sarà invece teatro della Family Run, con un percorso interno di circa 3 Km. Anche queste due gare prenderanno il via alle ore 18.30.
Tutti i percorsi vedranno come protagonista la pista ciclo pedonale Cycling Riviera – Parco Costiero Ligure. “Iniziative come la Portosole Sanremo Half Marathon – Run for the Whales sono un ottimo esempio di collaborazione che, attraversando vari Comuni, rende merito all’importanza di Cycling Riviera – Parco Costiero Ligure. Auspichiamo di intensificare l’attività con tutti i partner, pubblici e privati, per esprimere al massimo il potenziale della nostra bella pista” ha detto Maria Teresa Garibaldi ff Presidente Area 24.

Anche quest’anno l’avvicinamento alla gara è stato caratterizzato da un Challenge, che ha visto coinvolti quattro atleti, selezionati tra le numerose candidature arrivate, che si sono allenati sotto la guida di tecnici esperti per presentarsi pronti ai nastri di partenza. Si tratta di Elena Marolla, Francesca Mancini, Valentina Betti e Paolo Caridi, che negli ultimi due mesi hanno condiviso i propri progressi, raccontandoli attraverso un Reality su Facebook. Iniziativa che, a livello di contatti, ha riscosso un grande interesse da parte del mondo podistico con diverse decine di migliaia di visualizzazioni. A seguire i quattro atleti è stato uno staff composto dal tecnico Daniele Moraglia, dal fisioterapista Simone Grinza e dal nutrizionista Matteo Troilo.
Durante il fine settimana, oltre ai vari appuntamenti dei Giorni della Balena, non mancheranno anche alcuni eventi collaterali (gratuiti e liberi a tutti) che sono stati organizzati in collaborazione col negozio OUTDOOR di Cuneo:

SABATO 3 GIUGNO (ore 10 a Portosole)
“Teoria e pratica della corsa: facciamo chiarezza”
Si parlerà di scarpe (compreso un test gratuito) e di allenamento con esperti di biomeccanica.

DOMENICA 4 GIUGNO (ore 10 a Portosole)
“Spiegazione e test di mute da triathlon/nuoto”
Descrizione e spiegazione di come sono fatte le mute per nuotare in acque libere, di come indossarle, e successivo test pratico gratuito, con obbligo di pre-registrazione via mail a outdoorweb.it@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.