Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia pioggia di proteste per i “bisognini” dei cani

"Deiezioni e urina ovunque, a ogni angolo. E poi cani, anche grossi e pericolosi, lasciati liberi"

Imperia. Una vera e propria crociata popolare. E’ quella che stanno mettendo in campo esercenti, abitanti e abituali frequentatori della Foce, preoccupati dal degrado imperante che si sta impadronendo – per colpa dei proprietari incivili di cani – lungo la passeggiata degli Innamorati, al secolo lungomare Moriani.

“Oggi ho incontrato una coppia giovane che ha deciso di lasciare il profumato regalino del proprio cane sul marciapiede di via Nizza e dopo averli più volta redarguiti se ne sono andati insultando e senza raccogliere!”, protesta un’abitante della zona. Ma non è soltanto quella la zona preferita dagli incivili che accompagnano Fido. “A me succede spesso di avvistare e incontrare gente che porta il proprio animale a fare i bisogni sotto i Portici – lamenta un’onegliese – a un signore che passava con il cane a lato dei negozi gliel’ho fatto notare…lui ha proseguito come niente fosse e mi ha anche detto di farmi gli affari miei”.

Denunce anche dal Parasio. “Se venite qui – lancia l’invito un’abitante del rione portorino – ci sono deiezioni e urina ovunque, a ogni angolo. E poi cani, anche grossi e pericolosi, lasciati liberi. I controlli? Mai visto nessuno…”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.