Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villa Grock, al via il restyling del parco

Gli interventi saranno conclusi entro agosto

Più informazioni su

Imperia. Villa Grock avra’ presto un giardino completamente rinnovato sia nel verde sia per quanto riguarda l’illuminazione. La splendida residenza imperiese del celebre clown, di proprietà della Provincia, entro agosto potrà quindi ripresentarsi in tutta la sua bellezza, a pieno titolo con uno dei giardini piu’ belli d’Italia, come già testimoniato in passato da riviste e concorsi specializzati. La consegna dei lavori è avvenuta questa mattina alla presenza del Presidente della Provincia Fabio Natta e dei rappresentanti delle ditte specializzate che si sono aggiudicate gli appalti per il verde orizzontale e verticale e per l’impianto di illuminazione, rispettivamente l’impresa di costruzioni Silvano & C srl di Sanremo e la ditta Massa Impianti srl di Carrara (Massa Carrara). Complessivamente la spesa prevista è di circa centomila euro, e seguirà la complessa progettazione presentata dallo studio del geometra Arturo Cipriani di Imperia. Il finanziamento della spesa sarà interamente a carico della Comunità Europea: il restyling del giardino rientra nell’ambito del Progetto transfrontaliero “Jardival” che valorizza le eccellenze dei giardini del Ponente ligure e della Costa Azzurra.

Il Presidente Fabio Natta dice con soddisfazione: <La procedura di affidamento dei lavori è stata particolarmente laboriosa, ma finalmente grazie anche al grande impegno degli uffici diretti dall’ingegner Michele Russo possiamo dare inizio a un restyling particolarmente atteso e prezioso, che ci riconsegnerà una cornice degna della villa, patrimonio che annualmente viene visitato da circa cinquemila persone provenienti da tutto il mondo che rimangono ammaliate dall’edificio, dal Museo del Clown e dal sontuoso giardino circostante. Un successo, quello di Villa Grock, che continua: negli ultimi ponti festivi abbiamo registrato ancora centinaia di visitatori. La Provincia pur non avendo piu’ alcuna competenza nel settore della Cultura prosegue responsabilmente e con passione nell’opera di valorizzazione e promozione del nostro patrimonio, anche attraverso progetti transfrontalieri, che in questo caso specifico ci vede partner assieme all’agenzia regionale per la promozione turistica “InLiguria” e a vari Comuni>.

Dal punto di vista strettamente tecnico, i lavori in questione prevedono la piantumazione di nuove alberature al posto delle palme attaccate dal punteruolo rosso, il restyling delle aiuole con la posa di essenze e fiori e con la sistemazione delle bordature. L’impianto di illuminazione sarà rinnovato e potenziato, prevedendo anche nuovi punti luce sulle scalinate che conducono alla zona della peschiera.    

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.