Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, il sindaco incontra il nuovo questore Capocasa “Obiettivo primario è la gestione del fenomeno migratorio”

Ioculano l'ha accompagnato per le vie del centro storico confrontandosi con lui sulle priorità in materia di sicurezza e ordine pubblico attese dalla comunità

Ventimiglia. Nei giorni scorsi il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano si è riunito con il nuovo Questore di Imperia Cesare Capocasa, subentrato a Leopoldo Laricchia (attualmente a capo della Questura di Lecce).

All’incontro erano presenti anche il presidente del consiglio Domenico De Leo e l’assessore ai Lavori Pubblici Gabriele Campagna, oltre al Dirigente del Commissariato di Ventimiglia Saverio Aricò e alcuni uomini della Polizia di Stato.

Il sindaco Ioculano ha rivolto un saluto di benvenuto ufficiale e un augurio per il nuovo incarico al Questore Capocasa, accompagnandolo per le vie del centro storico confrontandosi con lui sulle priorità in materia di sicurezza e ordine pubblico attese dalla comunità. Prima di iniziare un giro perlustrativo, le due cariche istituzionali si sono soffermate sulla necessità più attuale della città: tutelare e mantenere nell’area ventimigliese i presidi di sicurezza necessari per affrontare con i giusti mezzi un’attività di controllo efficace e rispondente alle tante particolarità del territorio.

Il sindaco ha garantito al Questore la massima collaborazione dell’amministrazione con le Forze dell’Ordine. “L’obiettivo primario è una gestione del fenomeno migratorio che consenta equilibrio e pace sociale sul territorio. Particolare attenzione sarà dedicata al quartiere delle Gianchette e del lungo fiume” – dichiara il sindaco Enrico Ioculano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.