Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vasto incendio alle Calandre: un migrante ferito, tratti in salvo alcuni bagnanti fotogallery

Decine di ettari di macchia mediterranea in fumo. Imponente la macchina dei soccorsi

Ventimiglia. Non ha smesso di bruciare nemmeno a tarda ora, il devastante incendio divampato intorno alle 19,30 nei pressi della spiaggia delle Calandre. Per ore vigili del fuoco e volontari della protezione civile hanno spento le fiamme e indirizzato getti d’acqua sul terreno ricoperto di macchia mediterranea, che visto il caldo e la scarsità di pioggia hanno preso facilmente fuoco, facendo sì che le fiamme si propagassero con rapidità.

Incendio in località Calandre

Sul sentiero che conduce alle Calandre, i soccorritori hanno recuperato un migrante che era riuscito a raggiungere la ferrovia insieme ad altri cinque stranieri e che poi è rimasto ferito mentre tentava di tornare sulla strada e fuggire dalle fiamme. I suoi compagni di viaggio sono scappati, mentre il giovane, dopo esser stato raggiunto dai soccorritori, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Borea di Sanremo in codice giallo di media gravità da un equipaggio della Croce Verde Intemelia.

Alcuni bagnanti che erano rimasti intrappolati tra le fiamme e si erano rifugiati nei pressi del chiosco presente sulla spiaggia delle Calandre sono stati tratti in salvo dai soccorritori: oltre a pompieri e volontari, hanno contribuito ai soccorsi anche i carabinieri della compagnia di Ventimiglia, e agenti della polizia del locale commissariato che hanno bloccato gli accessi della strada in località Ville.

Le fiamme hanno lambito la ferrovia che collega Italia e Francia: la circolazione dei treni è stata interrotta.

Sempre in serata il 115 è intervenuto per spegnere un incendio a Calvo e uno a Badalucco. Indagini sono in corso per stabilire le cause degli incendi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.