Quantcast

Vallecrosia, rinnovate le cariche sociali della Croce Azzurra foto

Si sono svolte ieri le votazioni a scrutinio segreto per la nomina degli organi sociali

Vallecrosia. Si sono svolte ieri, domenica 14 maggio 2017, dalle ore 9.00 alle ore 17.00, le votazioni a scrutinio segreto per la nomina degli organi sociali in Croce Azzurra a Vallecrosia.

Ad affiancare l’ormai storica Direzione di Amato Matteo, per il triennio 2017/2020 ci sarà Deaddis Pietro, nuovo Presidente del sodalizio.

Pietro Deaddis, Sovrintendente Capo della Polizia di Stato in quiescenza, impegnato da sempre nel sociale anche con Unicef, ha ricoperto per parecchi anni la carica di Vicepresidente e con le elezioni odierne è stato nominato dai soci nuovo Presidente Pro-Tempore.

A sostituire il Presidente in caso di assenza ci sarà Fadda Fabiano, giovane volontario, che alla prima esperienza amministrativa con il maggior numero di preferenze accordategli, è stato nominato dal neo-consiglio Vicepresidente.

La funzione di Segretario è stata invece assegnata a De Franco Ninetta, Segretaria d’azienda, già presente nello scorso direttivo e riconfermata per il prossimo triennio, mentre la responsabilità del personale volontario è stata attribuita a Liguoro Antonio, ex Carabiniere del Nucleo Radiomobile di Ventimiglia, oggi eletto per la prima volta consigliere.

A chiudere le fila del Direttivo, Mazza Angelo, Infermiere Professionale di Sala Operatoria, riconfermato consigliere e responsabile dell’ambulatorio infermieristico “Carlo Tasselli”.

A coadiuvare e sovrintendere il lavoro del Consiglio Direttivo per il Collegio dei Probiviri ci saranno D’Arco Gaetano, Biasi Massimiliano e Di Pasquale Germano, mentre sono stati eletti Sindaci Revisori dei Conti Cavaliere Lorenzo, Perri Fabio e Masin Angelo. Al Neo-Direttivo i migliori auguri per un buono e proficuo lavoro.