Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torneo di calcio valligiano a Villa Viani, ottima prestazione per i ragazzi del Cesio

Volti noti, tra l’altro, nelle giovanili delle compagini rivierasche e ritorno ai fasti degli 80’s e delle prime sfide tra i paesi

Cesio. Ritorna in attività il mitico campetto di Viani, là dove si sono formati giocatori poi professionisti come Guido Calzia, indimenticato nell’Imperia, e Raffaello Papone, idolo del Carpi.

L’iniziativa, legata alla volontà di Rubens Calzia e di un manipolo di appassionati, ha riportato in auge il centro sportivo. L’appuntamento è stato per domenica 28 maggio, giornata assai calda che però non ha intimorito i giocatori dall’inizio delle partite, alle ore 14.30.

Le squadre presenti rappresentavano bene la valle Impero: selezioni di Pontedassio, Bestagno, Cesio, San Bernardo di Conio e gli ospiti di una mista Villa Guardia, Villa Viani e due bravi giocatori romeni, ragazzi che lavorano nelle aziende agricole locali, i quali hanno anche lavorato alle righe del campo: Ivan Dumnici e Ivan Dubovici.

Detto questo, partite di 20 minuti per tempo, tenuto da Gabriele Agnese. Pubblico delle grandi occasioni, polverone, girone all’italiana e tutti contro tutti, nulla di fantozziano, ma molto atletismo e semplicità. Partite divertenti, sempre con gol, tirate, con un San Bernardo di Conio che arremba su Pontedassio e soprattutto Cesio in evidenza per giovinezza, competenza e concretezza.

Volti noti, tra l’altro, nelle giovanili delle compagini rivierasche e ritorno ai fasti degli 80’s e delle prime sfide tra i paesi. Cesio dunque vincitore sui padroni di casa, ultimo gol in extra time di un giovanissimo Gabriele Egidi e rinfresco finale. Esperimento riuscito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.