Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“The Mall” a Sanremo, spezzatino di licenze presentato in conferenza dei servizi foto

Un'altra riunione sulla vicenda outlet in Valle Armea è in programma il 13 giugno

Sanremo. La questione “The Mall” è approda in conferenza servizi a Palazzo Bellevue. Stamane in sala Giunta del Municipio, la proprietà del costruendo outlet ha presentato alcune modifiche relative alle attività del parco commerciale di Valle Armea.

“Da una sola licenza per la grossa superficie di vendita si vuole passare a tante piccole licenze, una per ogni attività commerciale che sarà presente all’interno dell’outlet”, ha spiegato a fine riunione l’assessore comunale al Commercio Barbara Biale. Questa scelta, tra l’altro, è stata assunta dalla proprietà in seguito alla mutata legge regionale. Situazione che aveva comportato un improvviso stop ai lavori.

All’odierna conferenza, oltre ai rappresentanti dell’outlet, erano presenti diversi commercianti del centro città, il dirigente della Regione Liguria Serenella Milia, Mauro Badii e l’assessore comunale al Commercio Barbara Biale. Il progetto presentato oggi dovrà ancora passare al vaglio della Giunta regionale. Un’altra conferenza dei servizi è in programma il 13 giugno.

Secondo le previsioni l’outlet di Valle Armea dovrebbe iniziare l’attività nell’autunno 2018. Entro l’estate, invece, una volta ottenute le autorizzazioni, il gruppo Kering tra l’altro firmerà la convenzione con Palazzo Bellevue in relazione agli oneri di urbanizzazione. Si parla di una cifra attorno ai quattro milioni di euro e opere pubbliche da realizzare in città nell’ordine di altri 400 mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.