Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tanti auguri all’orchestra dei “Swing Kids”, il progetto musicale ponentino compie un anno

I “ragazzi dello swing” si sono messi al lavoro per la preparazione del nuovo spettacolo per la stagione estiva 2017, che ha per titolo “La Scuola del Ritmo”

Sanremo. È già trascorso un anno dal battesimo di un significativo progetto musicale ponentino: l’orchestra giovanile di jazz “Swing Kids” diretta dal M° Freddy Colt.

Dopo le prime affermazioni, nei festival estivi e nei teatri, i “ragazzi dello swing” si sono messi al lavoro per la preparazione del nuovo spettacolo per la stagione estiva 2017, che ha per titolo “La Scuola del Ritmo”. Nel programma avranno sempre largo spazio le musiche sincopate degli anni ’30 e ’40 dovute all’estro dei migliori musicisti italiani del tempo come Pippo Barzizza, Francesco Ferrari e Gorni Kramer, senza dimenticare Enzo Ceragioli, Piero Pizzigoni e Lelio Luttazzi.

Un’alternanza di brani strumentali e cantati, proprio quei motivetti “swing” lanciati da voci come Natalino Otto, il Quartetto Cetra o Alberto Rabagliati. Ma alla “Scuola del Ritmo” si suonano ovviamente anche brani originali d’America, patria del jazz, riproponendo partiture “classiche” di Duke Ellington, Glenn Miller e Stan Kenton. Si tratta di uno spettacolo musicale gradevole, appositamente pensato per gli spazi estivi, le piazze e gli audiotorium all’aperto, una sorta di viaggio nel tempo e nello spazio in cui il pubblico viene coinvolto e ammaliato da suoni, costumi e affabulazione.

Nell’attesa di completare il calendario dei concerti estivi, la formazione al completo con i suoi 10 elementi è impegnata in questi giorni in studio di registrazione per l’incisione di alcuni brani che faranno parte di un cd in preparazione per l’autunno. Alcune “chicche” e rarità musicali, arrangiamenti originali dell’epoca insieme ad altri scritti appositamente costituiranno gli ingredienti dell’album, trasferendo su disco parte del repertorio interpretato in questo primo periodo di attività.

La formazione comprende alcuni ben noti musicisti della zona, insieme ad emergenti che rappresentano ottime speranze per la musica jazz di domani: Simone Giacon al sax soprano, Francesca Pellegrino al sax contralto e clarinetto, Paolo D’Aloisio al sax tenore, Vittorio De Franceschi al clarinetto basso, Stefano Bianchi al trombone, Lorenzo-Herrnhut-Girola alla chitarra elettrica, Roberto Bonazinga al contrabbasso e Luca Cravero alla batteria. Sia nello spettacolo “La Scuola del Ritmo” che nel disco in preparazione la voce sarà quella del vocalist sanremese Andy Arnaldi, un “Giannizzero dello Swing” che dal 2009 collabora su palco con Freddy Colt in rassegne, concerti ed eventi a tema.

Per contatti e aggiornamenti sull’attività dell’orchestra “Swing Kids” si consiglia di visitare la pagina facebook @coltfreddy .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.