Quantcast
Soccorso Cinofilo Liguria pronto a nuove emergenze, ma chiede aiuto per sostenere il gruppo - Riviera24
Cani soccorritori

Soccorso Cinofilo Liguria pronto a nuove emergenze, ma chiede aiuto per sostenere il gruppo

Volontari impegnati in una serie di addestramenti anche complessi in vista della stagione estiva

soccorso cinofilo liguria

Imperia. Pronti ad un’estate di emergenze dopo aver partecipato ad interventi complessi nelle zone colpite dal sisma. Il Soccorso Cinofilo Liguria con la sua sede regionale a Zuccarello, alle spalle di Albenga, continua la fasse di addestramento per perfezionare le tecniche di ricerca e soccorso, anche in situazioni complesse e delicati, non solo nel Savonese, ma anche in provincia di Imperia.

Fanno parte del Soccorso Cinofilo Liguria volontari preparati e selezionati. “Ci addestriamo periodicamente insieme ai nostri cani – spiega il responsabile Giovanni Bozzano – Lo scorso anno, alcuni di noi, sono stati in missione anche nelle zone difficili e martoriate dall’alluvione in centro Italia con risultati molto soddisfacenti”. Si tratta di esercitazioni che richiedono tempo anche per gli amici a quattrozampe ma doveroso per poter essere sempre pronti durante le emergenze in cui viene richiesta la nostra esperienza (ricerca in superficie e macerie)”, spiegano dalla sede operativa.

Pur essendo un momento difficile per tutti, i volontari hanno lanciato un appello affinchè chiunque possa aiutarli in questo momento che si avvicina la dichiarazione dei redditi. E’ possibile sostenere l’attività, non solo con donazione, ma anche con il 5 X 1000. “Non ha alcun costo e a noi consentirà di aiutare altre persone”, spiegano dai vertici del Soccorso Cinofilo Liguria. Il codice fiscale del Nucleo provinciale Savona è 90055620091, quello del Nucleo provinciale Genova è 95154140107.

commenta