Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Slow Fish 2017, al via al primo assaggio della ‘Milano Sanremo del gusto’ nello stand #lamialiguria

Berrino: "E' un buon punto di partenza per iniziare a far conoscere al pubblico la centralità del progetto"

Genova. Al via domani a Slow Fish 2017, dalle 17 alle 19, nello stand della Regione Liguria, la “Milano Sanremo del gusto”, la famosa corsa ciclistica in chiave gourmet.

“Sarà un primo ‘assaggio’ – spiega l’assessore regionale al Turismo Gianni Berrinodel progetto di cui la Liguria è capofila per la promozione di un percorso interregionale dedicato all’enogastronomia. L’anteprima di domani, in una vetrina importante come Slow Fish, è un buon punto di partenza per iniziare a far conoscere al pubblico la centralità del progetto, cioè la promozione e la valorizzazione di percorsi interregionali che puntano sul turismo esperienziale, in particolare sulla buona tavola e sulle tipicità dei nostri territori. L’itinerario del progetto ‘Milano Sanremo del gusto’ metterà a sistema il meglio delle tipicità enogastronomiche di cantine, enoteche, frantoi, negozi di prodotti tipici e ristoranti”.

Il progetto ‘Milano Sanremo del gusto’, che ha avuto l’approvazione e un cofinanziamento dal Mibact, vede coinvolti, oltre alla Liguria, anche Lombardia e Piemonte. A settembre, la presentazione ufficiale con tre weekend-evento nelle regioni coinvolte.

Per il lancio della ‘Milano Sanremo del gusto’, domani, a Slow Fish, sono state scelte due apecar da streetfood, personalizzate col logo del progetto, a bordo delle quali si sfideranno, su ricette inedite, chef delle tre regioni con tre food blogger.

“A Slow Fish – spiega il commissario dell’Agenzia In Liguria Carlo Fidanza - inizia la fase di lancio del progetto che prevederà altre importanti tappe di avvicinamento, nell’ambito di grandi eventi dedicati al food. Il format “#MSNGusto on the road” è un evento-sfida che abbiamo ideato per coinvolgere il pubblico attraverso i canali social e gli influencer attivi nella comunicazione”.

“#MSNGusto On the road” vedrà quindi la sfida di showcooking tra tre chef regionali con la collaborazione di altrettanti Food Blogger. Le “squadre” che si affronteranno domani sono composte da: gli chef Agata Marchesotti (AL), Massimiliano Scotti (PV), Marco Damele (IM) e lo chef ospite David Marchiori dal Venezia saranno coadiuvati dai Food Blogger provenienti dalle tre regioni: Daniela Vettori (SP) @cinqueerbe, Lucia Arlandini (AL) @ticucinocosi e Giada Galbignani (CR) @giadagalbignani.

Il format #MSNGusto On the Road prevede anche la presenza di influencer che saranno i narratori online e offline di questo dialogo fra tradizioni enogastronomiche per amplificare il racconto del territorio e “del gusto”: Alessandra Mannelli da Prato, Greta Dealessi da Casale Monferrato e Valentina Masotti da Vercelli. I prodotti che gli chef hanno scelto sono: riso e miele della Riserva di San Massimo (Lombardia), Formaggio di Montebore e tartufo nero (Piemonte), Cipolla egiziana ligure, Pesto e Focaccia al formaggio (Liguria). Ogni chef preparerà due piatti come contaminazione virtuosa di prodotti delle varie regioni in un mix di delizie per il palato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.