Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sconfitti a Chiavari gli under 14 del Volley Team Arma di Taggia foto

Più informazioni su

Arma di Taggia. Domenica sul campo neutro di Campo Ligure (GE), si sono svolte le semifinali e le finali del campionato under 14m per decretare le due che andranno a Rossano Calabro alle finali nazionali dal 16 al 21 maggio p.v.. Si sono avvicendate sul parquet, Colombo volley – Amis Chiavari e a seguire Volley team Finale – Volley team Arma Taggia.

I ragazzi armesi sono scesi in campo forse un po’ timorosi e, nel primo set hanno faticato a mettersi in gioco (25-12). Nel secondo set si è vista la voglia di non mollare, ma non la piena convinzione, per cui c’è stato equilibrio fino a metà (11-10) quando poi gli avversari hanno allungato il passo  fino alla chiusura del set sul 25-17.

La partita purtroppo per i giovani imperiesi stava prendendo una brutta piega, ma nel terzo set hanno tirato fuori le “unghie” e hanno più volte messo in difficoltà gli avversari facendo vedere solo una parte delle loro capacità. 25-23 il risultato finale di questa partita.

C’è un po’ di rammarico in casa del Volley Team Arma per questo gradino più basso del podio; i ragazzi sono arrivati alla finale regionale dopo aver affrontato insieme un buon campionato under 14, per loro merito, per l’impegno che ci hanno messo e per la voglia di giocare che li ha contraddistinti.

Dopo questa partita un ringraziamento speciale il Coach Danilo Tomatis lo ha rivolto a tutti i ragazzi  per l’anno sportivo ricco di emozioni che hanno fatto passare a lui e a tutti i sostenitori della squadra.

Questi i nomi dei ragazzi under 14: Alessio Balbis, Pietro Ballestracci, Ian Bellesia, Andrea Cuzari, Hicham El Jaidouli, Alessio Filippi, Luca Filippi, Federico Ippolito, Marco Mastrilli, Sebastiano Soldano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.