Quantcast

Ritrovati tre ordigni bellici inesplosi a Boscomare, fatti brillare dagli artificieri in una cava

I reperti sono venuti alla luce durante la ristrutturazione di un'abitazione, erano nascosti in un armadio a muro

Imperia. Sono stati ritrovati tre reperti risalenti alla Seconda Guerra Mondiale, un ordigno e due bombe di piccolo calibro, a Boscomare.

I reperti sono venuti alla luce durante la ristrutturazione di un’abitazione, erano nascosti in un armadio a muro, i proprietari  hanno subito avvertito le forze dell’ordine e così è scatta l’allerta. La Croce Bianca e gli artificieri dell’esercito hanno trasferito questa mattina i reperti bellici nella cava, sita vicino alla strada che porta a Pietrabruna, per farli brillare.

“Abbiamo accompagnato gli artificieri fino alla cava – racconta Marco Grossi, conducente della Croce Bianca – Non abbiamo visto l’esplosione ma per fortuna non hanno fatto tanto rumore visto che erano di piccolo calibro”.