Rifiuti e lattine, i volontari di “Spiagge Pulite” in azione in Riviera fotogallery

I volontari, per l'intera giornata, raccoglieranno ogni tipo di rifiuto abbandonato sui lidi

Imperia. Volontari super impegnati questa mattina da San Bartolomeo al Mare a Riva Ligure per l’edizione 2017 promossa da “M’Importa” per la totale pulizia delle spiagge del litorale.

Un’iniziativa dedicata all’ambiente che ha richiamato decine di volontari in ogni centro costiero.  I volontari, per l’intera giornata, hanno ogni tipo di rifiuto e in questo periodo si trova davvero di tutto: i lidi vengono spesso usati come una discarica a cielo aperto con rischi connessi alla salute pubblica.

Obiettivo centrato perché si è riusciti a dare una continuità di azioni lungo la costa con un coinvolgimento della popolazione verso un bene comune.- A queste azioni si aggiunge un banchetto di campagna di sensibilizzazione a Vasia. “La pulizia delle spiagge ha lo scopo di sviluppare nei partecipanti un’attenzione verso la gravità della situazione rifiuti costieri e marini – sottolinea l’assessore all’Ambiente del Comune di Imperia Pino De Bonis – I nostri lidi spesso vengono usati come una discarica a cielo aperto con rischi connessi alla salute pubblica. Questa giornata rappresenta un importante evento educativo: lo dimostra il fatto che negli anni siano aumentati i partecipanti e ringrazio tutti i comuni che hanno aderito, da San Bartolomeo a Riva Ligure”.