Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Rapporti bilaterali Italia-Russia e future sfide di governo della Lega Nord”, il convegno a Imperia

L'appuntamento è alle 10,30 nella sala multimediale della Camera di Commercio e delle Riviere in via Tommaso Schiva 29

Imperia. “Rapporti bilaterali Italia-Russia e future sfide di governo della Lega Nord” è il tema del convegno politico-economico in programma giovedì 18 a Imperia. L’appuntamento è alle 10,30 nella sala multimediale della Camera di Commercio e delle Riviere in via Tommaso Schiva 29.

Saranno presenti Marat Pavlov, Console Generale della Federazione Russa a Genova, Anna Bulatova, Console del Consolato Generale della Federazione Russa a Genova, Denis Baykov, Padre della Chiesa ortodossa di Sanremo, Edoardo Rixi, Assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, Alessandro Piana, Capogruppo regionale della Lega Nord Liguria e il presidente del Consiglio regionale della Liguria Francesco Bruzzone. Modera Massimiliano Traettino.

Il Capogruppo Piana, oltre a presentare alcuni progetti per lo sviluppo dei rapporti economici fra la Liguria e la Russia, illustrerà al pubblico la sua personale esperienza del viaggio avvenuto lo scorso autunno in Crimea.

“No alle sanzioni della UE contro la Russia – spiega Piana – che hanno creato grossi problemi anche alle nostre aziende sul territorio. Lo scorso ottobre la nostra delegazione è stata ricevuta dal Primo Ministro e da imprenditori locali, gettando così le basi per una collaborazione con i russi della Repubblica autonoma e rinsaldare i rapporti economici e di amicizia con le imprese del luogo”.

“Ho potuto constatare che gli imprenditori hanno un grande interesse verso la Liguria e i nostri prodotti. Inoltre, ho visto di persona che cittadini russi di Crimea, dopo il referendum popolare, appaiono felici, soddisfatti e pronti a cominciare gli scambi commerciali e turistici con l’Italia, in particolare la nostra regione alla quale si sentono legati anche per motivi storici.

Pertanto, non dobbiamo lasciarci sfuggire l’occasione di essere i primi partner economici e commerciali con i russi di Crimea e tutta la Russia. Ringraziamo il Console Pavlov e la Console Bulatova per l’ottimo lavoro che stanno portando avanti a Genova e in Liguria con uno spirito di fattiva e concreta collaborazione” – afferma il capogruppo regionale Lega Nord Liguria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.