Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presentata al Casinò la candidatura per European City of Sport 2018, “Sanremo è partita col piede giusto” fotogallery

Ad ottobre saranno ufficializzati i Comuni che avranno ottenuto i riconoscimenti di ACES Europe

Sanremo. Prosegue la corsa di Sanremo alla candidatura come Città Europea dello Sport 2018. Questa mattina al teatro del Casinò Municipale il sindaco Alberto Biancheri, gli assessori Nocita e Cassini e il consigliere di Casinò spa Olmo Romeo alla presenza della Commissione ACES e del suo delegato Vincenzo Lupatelli. La Commissione è giunta a Sanremo lunedì sera e ieri ha visionato tutti gli impianti sportivi della città, dal polo sportivo di Pian di Poma, al Circolo Golf degli Ulivi, Yacht Club, stadio “Comunale” e tanti altri.

Sanremo candidata a Città europea dello sport 2018

A riguardo il sindaco Biancheri ha detto: “E’ stato fatto un grande lavoro, sono stati due giorni intensi in cui sono state visitate le strutture sportive e la commissione è rimasta molto colpita dal contesto, dalla pista ciclo-pedonale a tutte quelle strutture storiche. Per non parlare degli investimenti fatti negli anni a sostegno dello sport: è stata una visita positiva, attendiamo notizie.”

Il parere, “a caldo”, del capo della commissione Aces Lupatelli è molto positivo: “Sanremo è partita col piede giusto, c’è una storia centenaria dello sport a Sanremo, con un’impiantistica storica, dallo Yacht Club al campo golf oltre a grandi e storiche bandiere dello sport sanremese. Ci ha colpito molto – prosegue Lupatelli – che lo sport qui è inteso come benessere generale per i cittadini ed è quello che interessa alla commissione europea, non i grandi risultati dei campioni ma che i cittadini europei facciano attività motoria e sportiva.”

Ad ottobre saranno ufficializzati i Comuni che avranno ottenuto i riconoscimenti di ACES Europe e che saranno premiati nelle due tradizionali Cerimonie al Salone d’Onore del Coni a Roma (6 novembre 2017) e al Parlamento Europeo di Bruxelles (22 novembre 2017).

(foto Jacopo Gugliotta)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.