Quantcast

Prefetto e comandante carabinieri chiedono più militari a Ventimiglia

Lo ha reso noto l'onorevole Gelli

Ventimiglia. Potrebbe aumentare la presenza di militari e di forze dell’ordine sul territorio intemelio. Nel corso della conferenza riservata alla stampa, l’onorevole Federico Gelli ha reso nota la richiesta del prefetto di Imperia Silvana Tizzano e il comandante provinciale dell’arma dei carabinieri, colonnello Rinaldo Ventriglia.

“E’ stata chiesta una maggiore presenza in termini di numeri di militari impegnati sul territorio”, ha dichiarato il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sull’accoglienza, “Oltre ad un incremento della dotazione organica di poliziotti e di carabinieri, che potranno così controllare maggiormente il greto del fiume in modo che non si verifichino situazioni di precarietà”.

Prima di congedarsi dai giornalisti, l’onorevole Gelli ha reso noto che sul “caso Ventimiglia è stato aperto un file da questa Commissione”.