Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pompieri e volontari insieme per una domenica di esercitazione a Imperia fotogallery

Due giorni nell'entroterra per migliorare il coordinamento in caso di emergenza

Imperia. Dopo gli incendi con feriti, la ricerca a persona. Nuova giornata di esercitazioni per i pompieri e i volontari della protezione civile e quelli della pubblica assistenza, della Croce Rossa e nucleo Saf a Cian Zerbo, tra Vasia e Borgomaro, alle spalle di Imperia.

Un’occasione utile per migliorare il coordinamento degli interventi necessari in caso di emergenza. Nella mattinata di ieri era stato simulato un incendio di bosco di vaste proporzioni, che ha chiesto l’intervento anche di un elicottero (ma in realtà non impiegato ndr) per affrettare le operazioni di spegnimento del rogo. E’ stata simulata anche la ricerca di una persona dispersa e ferita in una zona impervia.

L’attività, coordinata dalla Prefettura di Imperia, era iniziata al comando provinciale dell’ex caserma Crespi con un briefing dei pompieri che hanno inviato le squadre sul posto dove hanno iniziato l’intervento collegati via radio con i volontari della protezione civile.

L’esercitazione ha coinvolto 12 unità del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Imperia con circa 80 volontari di protezione civile e personale delle pubbliche assistenze (Croce Rossa e Croce Bianca). Come detto l’esercitazione è proseguita anche oggi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.