Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nasce “Villa Faraldi slow”, un laboratorio di eventi di legati all’educazione ambientale

Filo conduttore il territorio, il rispetto della natura, le problematiche ambientali e il difficile rapporto tra uomo e specie animali

Villa Faraldi. Nasce “Villa Faraldi slow“, una serie di eventi legati all’educazione ambientale che, dedicati a grandi e piccini, avranno luogo da maggio a settembre attraverso escursioni, laboratori e videoproiezioni. Filo conduttore il territorio quindi la conoscenza, il rispetto della natura, le problematiche territoriali (la piaga degli incendi – la riforestazione) e il difficile rapporto tra uomo e specie animali (il lupo).

Il progetto si affianca al un percorso virtuoso che ha intrapreso il Comune e che ha origine nel 2015 con un primo step ossia un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti con il sistema porta a porta che dopo due anni ha prodotto ottimi risultati sia in termini di raccolta differenziata (65%) la creazione di un centro di raccolta e stoccaggio dei rifiuti a disposizione dei cittadini e soprattutto la valorizzazione di un borgo attraverso maggiore pulizia e rispetto del territorio.

Ora il secondo step è da un lato far conoscere il nostro territorio in ogni sua espressione (in realtà molti non ne conoscono l’origine, la morfologia, la storia) e dell’altro educare al rispetto della natura e alla valorizzazione delle sue risorse.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.