Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Le penultime lettere di Jacopo Ortis” fanno tappa a Imperia

Sabato 3 giugno, alle ore 21, la Libreria per Ragazzi ospiterà la presentazione del romanzo d’esordio di Michela Cantarella

Più informazioni su

Imperia. Continua il tour de “Le penultime lettere di Jacopo Ortis”. Sabato 3 giugno, alle ore 21, la Libreria per Ragazzi ospiterà la presentazione del romanzo d’esordio di Michela Cantarella edito da Augh! Edizioni. Dialogherà con l’autrice Alessandra Chiappori.

Un misterioso manoscritto di Foscolo con un incredibile potere: far innamorare chi lo legge. Intorno alle sue pagine ruotano le vite di Ernest, architetto gay con la passione per le trame improbabili, perennemente innamorato dell’amore; Amanda, blogger delusa che dell’amore non vuole nemmeno sentir parlare; Giulia, barista tuttofare con una laurea in Lettere appesa al chiodo. Ma al Café du Cinéma, il locale di Pavia dove lavora Giulia, irrompono anche Adriano, insegnante dai pessimi rapporti con la tecnologia e grande fan del Torino, e Lorenzo, giovane ricercatore universitario deciso a risolvere l’enigma delle “Penultime lettere di Jacopo Ortis”.

Tra eliche di aerei e segnali stradali rubati, lettere perdute e amori recuperati, il piacevole e divertente esordio letterario di Michela Cantarella colpisce per il suo tocco leggero, incisivo e ritmato, impreziosito da uno stile ironico e arguto.

Michela Cantarella è nata a Casorate Primo (PV) nel 1983. Vive e lavora a Milano. Laureatasi in Filologia Moderna all’Università degli Studi di Pavia, ha collaborato con “La Provincia Pavese” assecondando la vena da cronista. Oggi è pubblicista, social media manager e serie tv addicted. Un suo racconto, “Carlo Biffa e il banco formaggi del Bennet di San Martino Siccomario”, è stato pubblicato nell’antologia “Prendi la DeLorean” e scappa (Las Vegas Edizioni 2015). “Le penultime lettere di Jacopo Ortis” è il suo primo romanzo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.