Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Italian Open for Disabled, il sanremese Paolo Vernassa è campione d’Italia foto

La gara si è svolta sul green del Golf Club Parco de' Medici

Più informazioni su

Sanremo. Lo svedese Joakim Bjorkman ha vinto per il terzo anno consecutivo l’Italian Open for Disabled, la cui 17ª edizione si è disputata sul percorso del Golf Club Parco De’ Medici.

Bjorkman ha letteralmente dominato facendo doppietta con il successo sia nella categoria scratch (155 colpi – 80 75) che in quella pareggiata (149 – 77 72) tra i giocatori di prima e seconda categoria, che si sono affrontati con formula medal.

Si è svolto in contemporanea il Campionato Italiano, appannaggio di Paolo Vernassa del Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo (195 – 98 97) davanti a Rodolfo Cappellazzo (199) e a Pietro Andrini (203).

Nella categoria pareggiata titolo ad Angelo Casu (164 – 88 76) che ha superato Michael Terzi (165). e Vincenzo Curtoni (170).

Nell’Italian Open for Disabled Bjorkman ha lasciato a debita distanza due rappresentanti della Repubblica Ceca, Miroslav Lidinsky (178) e Zbynek Kotek (193) e nel ‘netto’ ha avuto ragione ancora di Lidinsky (156) e dell’israeliano Moty Cohen (171).

In terza e quarta categoria (formula stableford) il francese Mathieu Lebon ha conseguito il primo posto nella categoria scratch con 180 (88 92) punti precedendo il gallese Mike Jones (182) e Paolo Vernassa (195).

A Jones è andato anche il “netto” (142 – 74 68).

Nel torneo sono emersi la passione, la determinazione e le motivazioni, difficili da riscontrare, di questi atleti che hanno dato un vero insegnamento di vita con la loro serenità e per come sanno vivere lo sport che prediligono, dimostratosi peraltro ancora una volta disciplina veramente aperta a tutti.

La manifestazione ha confermato l’impegno della Federazione Italiana Golf, che ha costituito al suo interno un settore paralimpico con un qualificato staff tecnico al fine di sostenere e agevolare la pratica e il gioco del maggior numero di golfisti disabili in Italia.

Il club romano sarà anche il teatro nel 2018 del Campionato Italiano Blind e del World Blind Championship, la rassegna mondiale per golfisti non vedenti recentemente assegnata all’Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.