Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio in località Calandre a Ventimiglia, rogo forse scatenato dal falò di un migrante fotogallery

I vigili del fuoco e i volontari della protezione civile hanno lavorato per circa dieci ore per domare le fiamme e bonificare l'area

Ventimiglia. Sulle cause del rogo che ha scatenato l’incendio in località Calandre indagano i carabinieri al comando del capitano Francesco Giangreco che, ieri sera, si è recato sul luogo dell’accaduto, insieme ad alcuni militari. Per concludere le indagini, i carabinieri attendono che il giovane migrante rimasto ferito e ora ricoverato all’ospedale Borea di Sanremo, venga dimesso.

riviera_24incendio calandre

Al momento l’ipotesi più probabile è che lo straniero, insieme ad altri compagni di viaggio, abbia acceso un falò in prossimità della ferrovia, raggiunta probabilmente con lo scopo di avviarsi verso la Francia. Il caldo di questi giorni e la scarsità di pioggia hanno alimentato le fiamme, trasformando ben presto il falò in un incendio di macchia mediterranea.

I vigili del fuoco e i volontari della protezione civile hanno lavorato per circa dieci ore per domare le fiamme e bonificare l’area.
Durante i soccorsi, la ferrovia e la strada che conduce in località Ville, sono rimaste chiuse.

Le immagini dei soccorsi in diretta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.