Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Primo Maggio a Sanremo nel ricordo dei martiri del lavoro di Portella della Ginestra fotogallery

Gli interventi dei segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil

Sanremo. Anche nella città dei fiori, come in buona parte delle piazze d’Italia, si è festeggiato il 1° Maggio festa dei lavoratori. In piazza Eroi Sanremesi sotto il monumento a Siro Andrea Carli, le tre sigle sindacali di Cgil, Cisl e Uil hanno chiamato a raccolta diversi lavoratori e lavoratrici. Ovviamente non sono mancati i riferimenti alle grandi lotte per i diritti dei lavoratori e delle lavoratrici, una su tutte Portella della Ginestra, grande manifestazione sul lavoro che fu repressa nel sangue 70 anni fa. A riguardo Fulvio Fellegara segretario provinciale della Cgil ha affermato: “Siamo qui per tenere al centro il tema del lavoro e per ricordarci tutti che questo è un tema importante. Non è solo una giornata di festa ma anche di riflessione.”

Primo Maggio a Sanremo 2017

Anche Claudio Bosio segretario provinciale Cisl ha evidenziato: ” Non siamo qui per festeggiare ma anche per ricordare, per testimoniare, per impegnarci per creare migliori condizioni di lavoro, di dignità e di rispetto per la persona.”

Infine Milena Speranza segretaria provinciale della Uil: “C’è sempre bisogno di festeggiare la festa dei lavoratori, ma soprattutto c’è sempre bisogno di far vedere la presenza in piazza dei lavoratori.”

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.