Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Franco Paganelli ha compiuto 70 anni, grande festa alla bocciofila di Ventimiglia

Da 44 anni è presidente del sodalizio sportivo e dal 1992 siede in consiglio comunale

Ventimiglia. Un uomo, una storia. Quella di Franco Paganelli, presidente della bocciofila di Roverino a Ventimiglia, che ieri ha compiuto 70 anni 44 dei quali trascorsi alla bocciofila di Roverino. Un personaggio molto amato che dal 1992 è anche consigliere comunale.

A festeggiarlo ieri sera nella sede del sodalizio sportivo c’erano gli amici di sempre e lui commosso ha ringraziato tutti. Ad organizzare quello che per lui è stato un evento che difficilmente potrà dimenticare è stato il gruppo di amici guidati da Alessandro Leuzzi, che il suo bracco destro e vicepresidente della bocciofila. “Franco Paganelli è un uomo, un padre di famiglia per tutti noi – racconta – Ha saputo trasformare la bocciofila in un centro di aggregazione unico e soprattutto aiutare campioni a crescere negli anni. Tutte quelle coppe messe in bacheca lo dimostrano”.

Franco Paganelli, figlio di papà toscano e mamma calabrese, era arrivato in Liguria a 7 anni. Si è appassionato di bocce fin da giovanissimo. “La bocciofila è la mia seconda casa e da qui non me ne sono mai andato”, ha raccontato durante la festa di compleanno che resterà alla storia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.