Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolceacqua, barricata all’interno minaccia di dar fuoco a una casa: donna fuori di senno desiste dopo ore di trattative

Testimoni parlano di fumo che, ad un tratto, sarebbe uscito dalle finestre dell'abitazione

Dolceacqua. E’ durato almeno quattro ore l’intervento dei soccorritori e dei carabinieri per convincere una donna uscita di senno a non recare danno a se stessa e agli altri.

Dalle tre alle sei del pomeriggio si era barricata in un carugio vicino piazza Garibaldi. Le urla della donna hanno allertato i passanti che hanno subito chiamato le forze dell’ordine e i soccorsi, visto che sembrava minacciasse di far esplodere un’abitazione o di darle fuoco. Già nei giorni scorsi aveva mostrato segni di squilibrio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco, un’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa di Bordighera. Alla fine i militari dell’Arma sono riusciti a far desistere la donna dai suoi intenti. Quest’ultima alla fine è stata caricata sull’ambulanza e ricoverata a Bordighera, presso l’ospedale Saint Charles. Testimoni parlano di fumo che, ad un tratto, sarebbe uscito dalle finestre dell’abitazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.