Quantcast

Diano Marina, il prossimo Consiglio Comunale denso di interrogazioni della minoranza

L'assise è convocata per il 25 maggio

Diano Marina. Ecco l’ordine del giorno del prossimo Consiglio Comunale: Convocazione Consiglio Comunale 25-05-2017

Le interrogazioni: 

– COLLETTAMENTO

Visti gli aumenti del costo delle bollette dell’acqua, notiamo che vengono chiesti contributi per la cosiddetta “quota depurazione”, ma considerato che la società consortile che gestisce la distribuzione idrica e la rete fognaria ha già goduto di cospicui finanziamenti giunti dalla Regione Liguria,

– CHIEDIAMO

Se sussista la necessità di chiedere ancora il contributo degli utenti per la copertura dei lavori di collettamento al depuratore di Imperia? Quali erano  costi inizialmente dichiarati dalla società per la realizzazione dell’opera? Quali sono stati i rincari in corso d’opera? Quali somme sono già entrate nelle casse di Rivieracqua per la suddetta opera?

Simone Borgarello
M5S Diano Marina

– VIABILITA’ Stazione

In merito ai recenti disagi per la nuova stazione dei treni a Diano San Pietro, visti i pericoli concreti di una strada non adatta per un elevato traffico di auto, pedoni e ciclisti, ma che inevitabilmente, dovendo collegare la stazione a un golfo con 7 comuni, circa 15 mila residenti e presenze turistiche massicce durante l’alta stagione, si ritrova percorsa con una maggiore frequenza per quello che invece è sempre stato,

CHIEDIAMO

Quali intenzioni ha la giunta per rendere la suddetta strada sicura per la circolazione di tutti i mezzi di trasporto necessari e anche per i pedoni? Essendo la strada su territorio comunale di Diano Marina, Diano Castello e Diano San Pietro, esiste una programmazione congiunta con gli altri comuni?

Simone Borgarello
M5S Diano Marina

 – CICLABILE

Visto il comunicato della Regione Liguria del 3 Maggio, che spiega l’intenzione di prolungare la pista ciclabile da San Lorenzo al Mare sino ad Andora sul tracciato della ferrovia dismessa,

CHIEDIAMO

Che l’amministrazione palesi in maniera chiara le proprie intenzioni a riguardo, spiegando dove vuole far passare la pista ciclabile e quali opere siano state programmate e in quali tempi si prevede di completarle.

Simone Borgarello
M5S Diano Marina