Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Badalucco, il 4 giugno si apre l’estate di Punto diFfusione con Sergio Caputo

Un'occasione imperdibile per iniziare la nuova stagione con musicisti di fama internazionale

Più informazioni su

Badalucco. L’associazione culturale Punto diFfusione di Badalucco apre l’estate 2017 con il prediFfest  domenica 4 giugno in collaborazione e presso il bar di Pradio a Badalucco, dalle 20.

Sarà un’occasione per “assaggiare” il .diFfest, informarsi sul programma 2017, tesserarsi per sostenere l’associazione e le sue interessanti proposte sia  culturali che di intrattenimento e, soprattutto,  godere del fantastico duo formato da Sandro Joyeaux  e Sergio Caputo.

Sandro Joyeux, musicista francese giramondo è un griot bianco, un’enciclopedia musicale e culturale che non s’incontra comunemente. Ha percorso più di mezzo milione di chilometri con la chitarra sulle spalle per raccogliere tradizioni dialetti e suoni del Sud del mondo. Canta in Francese, Inglese, Italiano, Arabo e in svariati dialetti come il Bambarà, il Wolof, il Dioulà. È reduce da più di duecento concerti in giro tra l’Italia e l’estero negli ultimi due anni, tra cui spiccano le partecipazioni al Forum Universale delle Culture a Napoli, al Festival Suona Francese 2014 a cura dell’Institut Français Italia e all’ Ariano Folk Fest.

Sergio Caputo, appassionato studioso della musica del mondo, è stato nove volte in Africa, ed ospite di importanti festival e teatri: a Casablanca per il Consolato Italiano nel 2010, al Teatro nazionale Mohammed V con Paranza del Geco e nel 2012 al teatro dell’associazione Dante Alighieri con il gruppo OgGitani. Per ben tre edizioni ha suonato del festival del Folklore dell’Africa Occidentale di Lougà, in Senegal (nel 2004 con Dona Bela, nel 2008 e nel 2009 con Paranza del Geco); a Dakar per  la realizzazione del Cd “Omaggio a Tonia Lò”, autoprodotto nel 2007.

Un’occasione imperdibile per iniziare la nuova stagione con musicisti di fama internazionale, in  attesa del grande spettacolo del .diFfest 2017  che quest’anno si terrà nelle giornate del 14 e 15 luglio, come sempre a Badalucco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.