Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche quest’anno scoppia il caso della spiaggia ex tiro a volo. Cittadini infuriati protestano per la chiusura

Il mistero della spiaggia si infittisce. L'accesso all'arenile è di nuovo interdetto. Non c'è pace per i residenti della zona che vogliono portare i loro amici a 4 zampe al mare

Sanremo. Se amate andare in spiagge tranquille magari insieme al vostro cane e abitate nella parte di ponente della città di Sanremo armatevi di santa pazienza. E’ quella che hanno perso gli affezionati frequentatori della spiaggia dell’ex tiro a volo che si domandano perché l’ingresso è stato chiuso a poche settimane dall’inizio della stagione. I lettori si ricorderanno di quando, l’anno scorso, quella dell’ex tiro a volo non aveva aperto. Motivazione: una falsa ordinanza, apposta su un cartello da qualche sconosciuto, che riportava un abbozzo di divieto di balneazione dettato dalla vicinanza della spiaggia libera con una struttura portuale (del complesso di Marina di Capo Nero, in disuso da anni).

Riviera24-spiaggia ex tiro a volo chiusa

L’intervento del Comune aveva portato alla riapertura dello stabilimento, che risultava regolarmente assegnato ad una società collegata al gruppo imprenditoriale proprietario del Camping dei fiori, proprietà che sta procedendo anche con i lavori dell’ex tiro a volo, destinato a diventare un albergo di lusso. Morale della storia alla fine la spiaggia era stata riaperta con il servizio del bagnino e qualche lettino.

Quest’anno il mistero si infittisce. Infatti da pochi giorni l’accesso all’arenile è di nuovo interdetto, questa volta con una recinzione da cantiere, però senza che sia stato affisso alcun cartello di inizio lavori o altra indicazione.
I cittadini di Sanremo che protestano dichiarano di aver ricevuto risposta dagli uffici pubblici che il passaggio per accedere sulla costa sarebbe stato acquisito dal privato e non è più nella disponibilità dell’ente pubblico. Un bel problema visto che non ci sono altri ingressi, se non quello “alternativo” e “panoramico” (non adatto ai più anziani) che passa proprio per il cantiere dell’ex tiro a volo.

Ascolta la video-intervista completa qui e lascia un commento sulla fanpage cercando Riviera24.it su Facebook

Vuoi segnalare un caso? Scrivi alla redazione o all’indirizzo e-mail jacopo.gugliotta@riviera24.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.