Quantcast

Alla ricerca del cuore e del valore della vita, super Nek all’Ariston fotogallery

Tappa nella città dei fiori per l’artista di Sassuolo che andrà in giro per il Bel Paese

Sanremo. “Unici”, l’ultimo album di Nek, è diventato disco d’oro per le vendite ed è il 13° album di inediti dell’artista. Ma unico è stato il concerto andato in scena all’Ariston di Sanremo gremito per la tappa del suo tour che lo sta portando in giro per l’Italia. La ricerca del cuore e messaggi sul valore della vita ispirandosi allo scrittore napoletano Erry De Luca. Eccolo Nek all’Ariston dove tutto era cominciato all’esordio di una carriera straordinaria. “Sanremo me la porto nel cuore”. Parole e dialogo con il pubblico al quale chiede di accompagnarlo in un viaggio musicale lungo ed emozionante, con le canzoni più belle di tutto il suo repertorio. La voglia di suonare, di stringere mani e anche di commuoversi quando una bimba gli regala un peluche. Questo il Nek da salotto che alla fine chiede di alzarsi in piedi perché la festa da poltrona è finita ed è arrivato il momento di ballare.

Ad accompagnarlo in questo viaggio della musica ci sono musicisti davvero stellari: Emiliano Fantuzzi (chitarra, tastiere e programmazioni), Luciano Galloni (batteria), Chicco Gussoni (chitarra) e Lorenzo Poli (basso). Sound raffinato con la straordinaria energia di Nek che ha regalato al pubblico le note degli indimenticabili successi dei suoi 25 anni di carriera.

Un viaggio nel cuore della musica fino alle hit degli anni più recenti e ai brani del suo nuovo album “Unici”, uscito lo scorso autunno ed entrato subito ai vertici delle classifiche. Nel suo ultimo lavoro c’è il singolo “Differente”, tra i brani più trasmessi dalle radio italiane e che all’Ariston il pubblico ha cantato con lui lasciandosi cullare da quelle parole e da quella musica dolcissima. Un brano contenuto nel tredicesimo album di inediti dell’artista, uscito a quasi due anni di distanza dal precedente “Prima di Parlare”. E non è mancato in scaletta “Laura non c’è” finita in oltre 200 compilation per circa 20 milioni di copie vendute. E’ stato quello il definito lancio internazionale di un artista che da allora ha avuto una carriera costellata di successi.

Anche l’ultimo album, Unici, è diventato un grande successo mondiale: è uscito in Spagna, Usa e America Latina il singolo “Unicos” (versione in spagnolo di “Unici). Per chi lo avesse perso a Sanremo può sempre spostarsi a Torino. Si esibirà il 9 maggio al Teatro Colosseo. Queste le altre tappe della tournée: 10 maggio Varese – Teatro Openjobmetis; 12 maggio Firenze – Teatro Verdi; 13 maggio Bergamo – Teatro Creberg; 15 maggio Milano – Teatro Degli Arcimboldi; 17 maggio Ancona – Teatro Delle Muse; 18 maggio Bari – Teatro Team; “NEK IN ARENA” 21 maggio Arena di Verona. E poi ancora 7 luglio Marostica (VI) – Piazza Degli Scacchi; 8 luglio Brescia – Piazza Della Loggia; 13 luglio Roma – Cavea dell’Auditorium Parco Della Musica; 15 luglio Cervia (RA) – Piazza Garibaldi; 20 luglio: Napoli – Arena Flegrea; 23 luglio Taormina (ME) – Teatro Antico; 9 agosto Pescara – Teatro D’Annunzio e 12 agosto Forte Dei Marmi (LU) – Villa Bertelli. Foto servizio Jacopo Gugliotta