Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia un convegno sull’evoluzione del design navale e della sua rappresentazione

In occasione della 16 edizione della Fiera del Libro

Più informazioni su

Imperia. Tornare al punto di inizio. Non ci sono dubbi sul settore su cui scommettere per il rilancio della Liguria : l’economia del mare, la “blue economy”, ovvero l’insieme unico di produzione e servizi che riunisce porti, armamento, cantieristica, nautica, pesca, turismo e professioni ed anche cultura . La formula ideale per, è quella del mix che alla economia del mare unisce l’industria, l’alta tecnologia, il turismo ma innanzitutto valorizza e promuove la cultura del mare.

Il Nuovo Museo Navale di Imperia in occasione della 16 edizione della Fiera del Libro dedicata questo anno al ” Futuro e trasformazione del design” organizza il primo convegno a cura dell’Associazione Amici del Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure declinando il tema di questo anno al mondo del mare.

Si terrà quindi sabato 3 giugno alle ore 10.15 presso l’Auditorium del Nuovo Museo Navale l’incontro dal titolo “L’evoluzione del design navale e della sua rappresentazione”.

Proprio per agire in sinergia con le linee guida della Regione Liguria, in collaborazione con la nuova rete dei musei del mare e con un occhio ai progetti della comunità’ europea legati alla blue economy si e’ deciso di di patrocinare iniziative che possano veicolare un interesse verso l’istituzione ed attrarre nuove tipologie di visitatori e di potenziali investitori nel settore oltre che contribuire alla promozione della città e della cultura storicamente ed essa legata.
L’associazione Amici del Museo Navale di Imperia considera questo evento il progetto pilota da cui partire per lo sviluppo di una programmazione pluriennale e programmatica in collaborazione con enti, soggetti e istituzioni interessati.

Questa prima edizione è stata organizzata grazie alla collaborazione dello Yacht Club di Imperia e della Lega Navale di Imperia, e con il contributo di Assonautica. Il convegno prevede la partecipazione di esperti nel settore, imperiesi e non, che daranno una panoramica sull’argomento secondo i propri specifici campi professionali. Il design navale sarà quindi analizzato dal punto di vista ingegneristico, fotografico ecc. .

Una particolare rilevanza verrà altresì data alla evoluzione della rappresentazione del design navale, con gli interventi di due importanti fotografi e la conclusione del direttore del Museo che traccerà il profilo degli ultimi indimenticati modellisti imperiesi che tanto hanno contribuito nella pratica di questa particolarissima forma di arte.

Questo il programma:

Paolo Redaelli, Architetto
Modelli: dal progetto al gioco
Alessio Rebuttato, Ingegnere Navale
Design fluodinamico: definizione e sviluppo
Adolfo Ranise, fotografo
Sotto il vento e le vele
Matteo Barbano, Dottore di Ricerca, Università degli Studi di Genova
Galere fregate: soluzioni mediterranee per la Royal Navy nel secondo Seicento
Francesco Rastrelli e Roberta Roccati, Blue Passion Photo
Wood and Waves, slides show
Flavio Serafini, Direttore del Museo Navale Internazionale del Ponente Ligure
Modellisti imperiesi : la memoria che resta

Per maggiori informazioni contattare SARA SERAFINI 3493747376 saraserafini15@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.