Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, “Studenti in scena” per l’Unicef: il 28 aprile grande serata-evento al teatro comunale

Nella serata organizzata da Axel Vignotto e Christian Cavagna, una carrellata di giovani artisti tutti studenti delle scuole ventimigliesi

Ventimiglia. Musicisti, cantanti, attori e ballerini: tanti gli studenti che venerdì 28 aprile, a partire dalle ore 21,00, calcheranno il palcoscenico del teatro comunale di Ventimiglia per esibirsi in una serata a scopo benefico il cui intero ricavato sarà devoluto all’Unicef Italia.

Ad organizzare l’evento è l’inarrestabile Axel Vignotto che, nonostante sia ora uno studente universitario, continua ad essere un attivo punto di riferimento per i compagni più giovani. Insieme a lui, anche Christian Cavagna, rappresentante del Liceo Aprosio.
“Teniamo molto a questo progetto”, ha dichiarato Cavagna, “Perché è frutto di grande impegno e determinazione. Il talento ai giovani non manca, manca la voglia e mancano le occasioni per dimostrarlo, e noi vogliamo dare prova di avercela questo voglia e  l’occasione ce la siamo creata”.

“Ringrazio il sindaco Enrico Ioculano e l’assessore Pio Guido Felici per averci dato la possibilità di organizzare l’evento”, ha aggiunto Axel Vignotto.

Nel corso della serata, organizzata con la collaborazione del comitato provinciale dell’Unicef e dell’amministrazione comunale di Ventimiglia, si esibiranno: Christian Cavagna, Davide Mammone, Gianluca Burzese, Eric Bedini, Jennifer Ciurez, Alberto Pastor, Fabio Guadalupi, Federico Taggiasco, Giorgia Franza, Gregory Lemma (e la sua band), Greta Moriano, Ilaria Greco, Chiara Artioli, Francesca Barbaro, Marta Serpe, Iolanda Taggiasco, Tommaso Grassano.

L’ingresso è ad offerta libera a partire da un minimo di 7 euro. Per prenotare i posti a sedere contattare l’ufficio manifestazioni allo 0184/6183233, oppure rivolgersi alla biglietteria del teatro la sera stessa dello spettacolo.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.