Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, migrante rischia di annegare nel fiume Roja: poliziotto-eroe si getta in acqua e lo salva

Il giovane rifugiato era rincorso lungo il fiume da un gruppo di stranieri. Passanti hanno avvisato la polizia

Più informazioni su

Ventimiglia. Rincorso da un gruppo di stranieri, un rifugiato afgano di circa 22 anni si è gettato nel fiume Roja, rischiando di annegare. A salvarlo un poliziotto del commissariato di Ventimiglia e un migrante suo amico.

E’ successo intorno alle 16,30. Una telefonata al 113, effettuata da alcuni passanti, ha messo in allerta la polizia: un gruppo di migranti si stava rincorrendo sulla sponda del fiume Roja. Sul posto si è recata subito una pattuglia, con a bordo autista e funzionario aggregato che, alla vista del gruppo di stranieri, ha intimato l’alt. A quel punto, l’inseguitore si è dileguato, mentre il giovane rifugiato afgano, dotato di protezione sussidiaria rilasciata a Milano e dunque regolare in Italia, si è lanciato in acqua.

Inizialmente il giovane, grazie alla poca profondità dell’acqua, camminava senza difficoltà. Ad un certo punto, però, il fiume lo ha inghiottito. Accortosi della difficoltà del 22enne, il poliziotto non ha esitato un attimo e, insieme ad un migrante amico dell’afgano, si è gettato in acqua. I due sono riusciti a raggiungere il rifugiato e portarlo a riva, alla Marina San Giuseppe, dove ad attenderli c’erano già vigili del fuco, ambulanza e auto-medica del 118.

Il giovane afgano è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Borea di Sanremo in codice “giallo” per gli accertamenti del caso.
Restano da chiarire i motivi dell’inseguimento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.