Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Memorial Fabrizio Richermo, disputati i minitornei di categoria organizzati dall’A.S.D. Valle Arroscia foto

Si è svolto un triangolare per le categorie Esordienti, Allievi, Juniores. E' la prima uscita della squadra di serie b

Più informazioni su

Valle Arroscia. Domenica 9 aprile 2017 patrocinato dalla FIDAS (federazione italiana donatori di sangue) sezione di Pieve di Teco, in collaborazione con la sezione della Croce Rossa locale, organizzato dall’A.S.D. Valle Arroscia si è svolto un triangolare per le categorie Esordienti, Allievi, Juniores intitolato allo scomparso Fabrizio Richermo, padre di Matteo Spalla della formazione degli Juniores e marito di Silva Responsabile della sezione dei Donatori di Sangue di Pieve di Teco.

In una splendida giornata di sole e di sport sono stati disputati i minitornei di categoria, stop alle ore 13.00 con il pranzo preparato dai volontari della Croce Rossa a cui è andato l’incasso della giornata, per proseguire con le finali nel pomeriggio che si è chiuso con la disputa fra la categoria Juniores del Trofeo Memorial Fabrizio Richermo. Hanno partecipato gli atleti provenienti dalle squadre della S.P.E.S., Imperiese, San Leonardo e Valle Arroscia.

Dopo una giornata di incontri il Trofeo Memorial Fabrizio Richermo è stato aggiudicato dalla formazione della Juniores del Valle Arroscia che insieme a quello ottenuto dagli Esordienti ha ottenuto ben due primati, mentre per gli Allievi è stata la Don Dagnino ad aggiudicarsi la Coppa Restante. Gli incontri sono stati diretti da ben tre arbitri federali che hanno avuto ben poco da fare anche grazie al clima di correttezza e sportività fra tutte le squadre.

Alla premiazione sono intervenuti il Sig. Petrucci responsabile della FIDAS provinciale ed il Dott. B. Garibbo storico primario del Centro Trasfusionale di Imperia, per il Comune la Sig.ra Rosanna Zunino, la Famiglia Ferrari per l’Onlus Nicola FerrarCapitano della formazione di serie B della Tallone Carni Valle Arroscia.

La soddisfazione è stata grande da parte di tutti i partecipanti e si è iniziato già fin d’ora la preparazione per una identica giornata per il prossimo anno. Ad Andora Daniel & Co. vincono ampiamente. Un debutto forzato dal maltempo nella seconda giornata di campionato, la Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia vince ad Andora contro la Don Dagnino.

Una partita iniziata con la Tallone Carni Onlus Valle Arroscia arrembante che si aggiudica immediatamente i primi quattro giochi, costringendo la Don Dagnino al time out al terzo gioco. Mossa che ha garantito una parziale ripresa della quadretta di casa che ha incamerato due giochi, ma la riposo si va con un parziale di 8 a 2 per la Tallone Carni Onlus Ferrari Valle Arroscia che alla ripresa del gioco si aggiudica gli ultimi tre giochi restanti e la vittoria.

Partita interessante giocata al filo del 40 – 40 per numerosi giochi poi aggiudicati alla caccia secca, la quadretta di Pieve di Teco ha dimostrato una discreta preparazione atletica con l’alternanza ancora di ottimi colpi a qualche errore dovuto alla ruggine invernale. Il Capitano Daniel Giordano si è comunque dichiarato soddisfatto della prestazione e ha rivolto il pensiero già alla partita di sabato 15 in casa alle ore 15 contro la Bormidese

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.