Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tanta gente al weekend di Angsa per la Giornata dell’Autismo. Qui i biglietti vincenti della lotteria fotogallery

Un faro acceso sull'autismo e su quanto sia possibile fare per migliorare la qualità di vita delle persone con questa patologia

Taggia. Tanta gente nel fine settimana che Angsa Imperia ha organizzato nel fine settimana in occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza dell’Autismo che ha anche visto l’estrazione della Lotteria benefica a favore dei progetti dell’Associazione. Si è iniziato con un grande concerto dei Nuovi Solidi Lucio Battisti tribute band presso il Teatro Centrale di Sanremo a cui il pubblico e i ragazzi di Angsa hanno partecipato cantando e ballando sulle note delle famose canzoni. Si è poi proseguito sabato pomeriggio al centro commerciale di Arma di Taggia con il coro dei bimbi del 1° circolo della scuola  di Taggia: un’emozione di note e di sorrisi per poi continuare con la dolcezza delle bolle magiche di Irina e la sua bimba. Con la voce meravigliosa di Federica,  balli e canti dei ragazzi, degli educatori e dei volontari hanno reso gioioso un momento di importante aggregazione.

Riviera24 - Angsa per la Giornata dell'Autismo 2017 (10)

Il weekend di iniziative è andato avanti anche ieri, domenica 2  aprile, col momento clou e l’orchestra O.A.S.I. , l’esibizione e il flashmob di Jeisa Rodriguez con l’onda cubana, mentre all’interno del centro allietava i presenti con le sue note la “Autism street band” e lo scultore Barbabrisu, moderno Geppetto tecnologico, dava forma al legno con la sua maestria donando a Angsa Imperia 2 opere realizzate sul momento. Dopo l’estrazione, avvenuta alla presenza di Roberto  Orengo assessore del comune di Taggia, si è concluso il pomeriggio con la musica e le canzoni di Max Rebaubo, Mauro Crespi.

Vorremmo ringraziare tutti i comuni della provincia che hanno aderito a “Liguria Blu” illuminando o colorando fontane o monumenti e tutti quanti hanno contribuito a realizzare questa manifestazione che serve a tenere un faro acceso sull’autismo e su quanto sia possibile fare per migliorare la qualità di vita delle persone con questa patologia. – hanno commentato soddisfatti i vertici dell’associazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.