Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, invece di assistere la madre visitava in studio privato: medico dell’asl nel mirino delle Fiamme Gialle

Aveva preso giorni di permesso retribuiti

Più informazioni su

Sanremo. Un dirigente medico della Asl 1 imperiese, Elvio Cantagallo, in servizio presso l’ospedale di Sanremo, è finito sotto la lente delle Fiamme Gialle perché invece di assistere la madre disabile, per la quale godeva di giorni di permesso retribuito, visitava i pazienti nel suo studio privato.

Il medico, 65enne, è stato iscritto nel registro degli indagati e interrogato dal pubblico ministero a seguito delle indagini della guardia di finanza che hanno portato alla luce l’attività illecita del professionista che, ai sensi della legge 104, godeva di 3 giorni al mese retribuiti per assistere l’anziana madre. Ma che, “con artifizi e raggiri ometteva l’assistenza nei giorni di congedo, utilizzandoli in realtà per esercitare l’attività privata, inducendo in errore l’ente pubblico datore di lavoro, procurandosi un ingiusto profitto, con corrispondente danno per l’Asl”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.