Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, centomila euro per la volta del san Romolo su cui scorre il traffico cittadino. La nostra segnalazione fotogallery

Dopo il nostro reportage, confermata la necessità di mettere in sicurezza le travi in cemento armato. Intervento urgente su una tombinatura dove transitano i bus Rt e mezzi pesanti

Sanremo. Dopo il nostro reportage nel tratto coperto del torrente che passa sotto piazza Eroi, il dirigente del settore Lavori pubblici Danilo Burastero, alla vista delle nostre immagini ha immediatamente predisposto un sopralluogo nel tratto interessato. Dal sopralluogo è emerso che le travi danneggiate sono esattamente in corrispondenza del punto più trafficato di piazza Eroi, e cioè nella corsia centrale di marcia nel tratto tra il ristorante Tartufo e la torre saracena.

Sanremo travi e tombinature torrente san Romolo

Dopo il sopralluogo il comune ha quindi affidato ad un ingegnere l’incarico di redarre una perizia che è stata consegnata nei giorni scorsi. Dalla perizia risulta che non esiste un pericolo immediato ma è indispensabile intervenire prima che la situazione peggiori, e il Comune interverrà per sistemare le travi danneggiate della volta che copre il san Romolo. L’importo dei lavori potrebbe superare i centomila euro.

Ma sempre dal sopralluogo effettuato dopo il nostro servizio è emerso che un altro intervento è invece urgente: la sistemazione di una tombinatura situata, sempre in piazza Eroi, in corrispondenza dei nuovi chioschi dei fiori. Si tratta peraltro di uno degli accessi al torrente sottostante ed è proprio quello dal quale sono entrati i tecnici per il sopralluogo.

Come evidenziato nel filmato allegato, la parte sottostante è particolarmente danneggiata e da tempo il grosso tombino si è abbassato nella propria sede al punto da muoversi al passaggio dei veicoli e in particolare dei bus della Rt, che transitano proprio sul tombino con le ruote.

L’intervento è urgente per evitare il rischio di un cedimento improvviso al passaggio di qualche mezzo sulla strada, e quindi verrà realizzato al più presto e indipendentemente dall’intervento nella parte più alta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.