Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, bilancio positivo per la 20° edizione di “Libri da Gustare” fotogallery

Sono stati presentati e premiati dal consigliere del CdA del Casinò, Romeo Olmo, e gli ultimi 3 libri in concorso

Sanremo. Si chiude con un bilancio positivo e grande soddisfazione per gli organizzatori la 20a edizione di Libri da Gustare, ospitata dal Casinò di Sanremo e che si è conclusa ieri con la consegna delle ultime targhe ai vincitori della rassegna.

Nella splendida cornice del teatro del Casinò si è tenuto l’ultimo incontro che, come i tre precedenti, è risultato molto interessante e divertente con la conduzione di Marzia Taruffi, responsabile ufficio stampa del Casinò e di Claudio Porchia, presidente dell’associazione Ristoranti della Tavolozza, che insieme all’associazione Ca dj Amis di La Morra ha promosso questa manifestazione.

Sono stati presentati e premiati dal consigliere del CdA del Casinò, Romeo Olmo, e gli ultimi 3 libri in concorso: “I Signori del vino” di Marcello Masi e Rocco Tolfa, Edizioni Rai ERI; Il Decamelone. 100 ricette con zucche, zucchine, meloni” di Anna Ferrari, Blu edizioni ; “Storia moderna del vino italiano” di Valter Filiputti edizioni Skira.

La chiusura della manifestazione con un bilancio positivo e con buone prospettive per il futuro è stata sottolineata dall’intervento del consigliere Olmo Romeo: “Siamo molto soddisfatti sia per la risposta del pubblico sia per la qualità degli autori e dei libri presentati, tutti di grande livello e di rilevanza nazionale. Questa manifestazione ha impreziosito il calendario degli appuntamenti culturali promossi dal Casinò di Sanremo seguendo un filone interessante e importante, come quello dell’enogastronomia. Ha dimostrato di essere una manifestazione in crescita, sia per quanto riguarda l’interesse degli scrittori e delle case editrici, sia per le associazioni di categoria che abbiamo coinvolto e che hanno trovato un ottimo palcoscenico per far conoscere e promuovere le eccellenze del nostro territorio”.

“Sono stati molti gli scrittori e gli editori che ci hanno chiesto di essere invitati alla prossima edizione – dichiara con soddisfazione Claudio Porchia - e sono molto contento della riuscita di questi quattro incontri dedicati ai libri e voglio ringraziare il Casinò per aver creduto in questa manifestazione ed averla sostenuta con convinzione. Dopo due anni di sosta non era facile far ripartire una rassegna che aveva nella passione e la forza di volontà di Claudia Ferraresi il suo punto di forza. Ora ci attendono diversi appuntamenti in giro per l’Italia prima di arrivare alla conclusione in autunno con l’assegnazione del “Premio Libro più Gustoso dell’anno”.

Anche l’ultimo incontro della rassegna si è concluso con un apprezzato momento di degustazione, offerto in questa occasione dalla Confesercenti di Imperia, guidata dal neo presidente Mimmo Alessi e dal direttore Giovanni Cosentino.

Insieme alle bollicine della cantine Cuvage di Acqui Terme ed al Nebbiolo dell’azienda Rocche di Costamagna di la Morra è stato portato in degustazione il delizioso Pane di San Romolo, che ha ottenuto la deco comunale e l’olio e i prodotti dell’azienda “Il colle degli Ulivi” di Diano Marina, fra cui delle favolose zucchine trombetta conservate seguendo la ricetta della nonna e che sono state dedicate alla scrittrice Anna Ferrari autrice del libro “Decamelone” dedicato proprio alle zucche ed alle zucchine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.