Quantcast
"Maledetti infortuni", mister Moroni analizza il campionato della Virtus Sanremo - Riviera24
Seconda categoria

“Maledetti infortuni”, mister Moroni analizza il campionato della Virtus Sanremo

"Bene il mix tra giovani e 'vecchi' e con ben 14 infortunati è un mezzo miracolo se non siamo arrivati in zona play out"

Le immagini di Sanremo 80 vs Virtus Sanremo

Sanremo. Per una manciata di punti la Virtus Sanremo di mister Maci Moroni sfuma il sogno play off e l’eventualità di essere promossa in Prima Categoria. Una stagione sfortunata, costellata da tantissimi infortuni che hanno penalizzato i biancoazzurri e ai nostri microfoni mister Moroni ha fatto una breve analisi del campionato dei suoi ragazzi.

“Abbiamo fatto un campionato altalenante, tantissimi giocatori fuori per infortunio e questo ci ha penalizzato ulteriormente. La squadra ha sempre e comunque fatto bene a livello di gioco e secondo me siamo stati la squadra che ha espresso il miglior calcio ma non c’è stata continuità e abbiamo perso parecchi punti.”

Prosegue Moroni: “Ora guardiamo avanti, domenica scorsa abbiamo fatto un’ottima prova, bene il mix tra giovani e ‘vecchi’ e con ben 14 infortunati è un mezzo miracolo se non siamo arrivati in zona play out: tutto ciò ci conforta per il futuro. Sulla prima squadra per il prossimo anno nei prossimi giorni ci siederemo ad un tavolo assieme a staff e dirigenti per fare un punto della situazione. Di sicuro c’è tantissima voglia di lavorare per recuperare in primis la rosa degli infortunati che è quello che ci ha pregiudicato.”

E infine: “La squadra è pazza perchè ha battuto le prime in classifica e perso malamente con le ultime ma devo comunque elogiare i miei ragazzi, in testa capitan Miatto, Brando, Ferraresi, Termini e Franzone, i più rappresentativi ma anche i tanti giovani interessanti e sicuramente con un futuro.”

Più informazioni
commenta