Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

‘L’attrice e il pescatore’, Patrizia Campanile per la prima volta in scena con un rivoluzionario mix tra cinema e teatro

Da ora nulla sarà più come prima

Sanremo. E’ la svolta, da ora nulla  sarà più come prima. Una rivoluzionaria tecnica finora mai realizzata, basata sull’interazione tra teatro e cinema. Questo è ‘L’attrice e il pescatore’, il dinamico e complesso lavoro nato dall’irrefrenabile creatività di Patrizia Campanile che non smette di sperimentare e stupire. Dopo due anni di fermo dalle tavole per dedicarsi ai film La pesca di Patty e Reality, l’artista sanremese lo presenterà al pubblico lunedì 10 aprile alle ore 21 al Teatro del Casinò. “Tutto è cominciato ad inizio anno, con un momento di crisi nel quale con i ragazzi della compagnia stavamo preparando un altro spettacolo che però non mi piaceva, proprio non mi convinceva. Da li una rivoluzione totale, a partire dal titolo ‘L’attrice e il pescatore’ ispirato da una crociera che ho fatto a novembre scorso”.  spiega Patty in esclusiva a Riviera24.

Una storia ed un copione usciti di getto, scritti da Patrizia in sole due notti “Dapprima ero indecisa se farne un film oppure uno spettacolo … il fatto è che, mentre si provava in teatro, nelle mia testa di alcune scene mi vedevo già l’inquadratura”. Ecco, la risposta era li: film e spettacolo contemporaneamente, facendo giocare insieme le due arti e, insieme, giocare col pubblico in continue dinamiche fatte di proiezione sulle varie parti del fondale miste alle recite sul palco. Tutto e tutti sono protagonisti all’unisono e questo è stato anche motivo delle grandi difficoltà riscontate, anche e soprattutto nei momenti in cui si è dovuto ‘girare’ poiché, mentre nel cinema per una scena il ‘campo’ si punta sul singolo attore giocando poi sul montaggio, qui tutto vede coincidere. “Penso che questa sia la mia prima sceneggiatura davvero completa”.

Commedia musical style sull’onda dell’amore, ‘L’attrice e il pescatore’ è una storia che punta a quella forza emotiva che ti fa credere nei sogni ma che butta l’occhio anche ad importanti ed attuali messaggi sociali. “Rimettermi in scena con questo lavoro mi ridato tantissima fiducia  e sicurezza in me stessa, adesso mi sento ancora più ‘professionale’. E sono convinta che non ci sarà paragone con tutti i miei precedenti lavori”. Un progetto ambizioso che Patrizia vuol spingere facendolo girare nei circuiti di tutta Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.