Quantcast

La Imperia Yacht Service chiede spazi in porto per un deposito di materiale

Il richiedente è il rappresentante legale Alessandro Dolla

Imperia. La Imperia Yacht Service ha chiesto al Comune di poter occupare una parte dell’area demaniale marittima della superficie di 230 metri quadrati situata nel litorale di Imperia Oneglia e più precisamente sul molo corto di Oneglia. Lo scopo è quello di di mantenere un deposito per materiale da lavoro.

Il richiedente è il rappresentante legale Alessandro Dolla. La domanda è ora protocollata in Comune e resterà a disposizione del pubblico presso l’ufficio Settore Porti e Demanio Marittimo del Comune di Imperia fino al prossimo 10 maggio per eventuali osservazioni che ritenessero opportune presentare a tutela dei loro eventuali diritti.

Al tempo stesso il Comune avverte che trascorso il termine stabilito non sarà accettato alcun reclamo e si darà ulteriore corso alle pratiche inerenti al rilascio della concessione richiesta.