Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La delegazione cubana fa visita a Perinaldo per una lezione sulle alluvioni

Uno scambio di opinioni e di informazioni da parte di un paese che è riuscito ad arginare e utilizzare anche a proprio beneficio con grosse dighe le alluvioni intense che colpiscono l'isola

Perinaldo. Un importante mattinata, dove il sindaco del Comune di Perinaldo Francesco Guglielmi ha ospitato gli specialisti tra cui il vice capo della Protezione Civile di Cuba, non solo per le attività sociali che Perinaldo ha operato nei confronti del comune gemellato, ma per conoscere le esperienze e le modalità di intervento della Protezione Civile in seguito alle alluvioni e uragani che colpiscono spesso questa nazione con forma e dimensioni molto simili alla Liguria.

Presenti oltre al vice sindaco di Perinaldo Maria Mazza, anche i responsabili della Protezione Civile Monia Gurnari, il responsabile della Protezione Civile Vallebona Perinaldo Seborga Massimo Anfosso, il vice Presidente Piero Lagalante e il rappresentante della Protezione Civile di Sanremo Massimo Perego.

Uno scambio di opinioni e di informazioni da parte di un paese che, nonostante le difficoltà economiche è riuscito ad arginare e utilizzare anche a proprio beneficio con grosse dighe le alluvioni intense che colpiscono l’isola. L’organizzazione della Protezione Civile cubana ha sostanzialmente una unica forza pubblica d’intervento, e lo scopo è salvare tutte le vite umane con sistemi di comunicazione funzionali ormai da diversi anni. Un ringraziamento particolare è stato fatto dai cubani al sindaco Francesco Guglielmi, con la speranza di poter incontrarli quanto prima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.