Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La cipolla egiziana affascina San Biagio della Cima tra degustazioni e un cooking show di erbe della salute foto

Una viaggio nella storia della cipolla egiziana del ponente ligure, una mostra fotografica sul bulbo amato da Libereso Guglielmi

San Biagio della Cima. Lo sguardo di Francesco Biamonti, che ci accompagna durante il Biodiversità tour 2017, accoglie all’ingresso dei storici locali de “U BASTU” un pubblico attento e numeroso per raccontarci storie, suggerirci possibili scenari e idee da condividere e sviluppare in sinergia con il territorio e la nostra tradizione agricola. Una viaggio nella storia della cipolla egiziana del ponente ligure, una mostra fotografica sul bulbo amato da Libereso Guglielmi, una degustazione sensoriale e un cooking show di fiori eduli ed erbe della salute insieme ai giovani agricoltori dell’ Aicardi di Sanremo rappresentano un doveroso omaggio.

“U Bastu” , richiamandosi ai “bistrot de pays” ed ereditando il patrimonio del vecchio locale, rinasce come caffè multimediale della cultura mediterranea: luogo di aggregazione, di scambio e di inclusione per la comunità ma anche luogo di informazione per il turista; luogo di conoscenza delle risorse produttive del territorio; luogo interattivo di memoria, di lettura e di ascolto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.