Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inaugurato il campo sportivo in erba di via Arziglia a Bordighera, il sindaco Pallanca: “I ragazzi possono tornare a giocare” fotogallery

E' stato dedicato alla memoria di Tancredi Ferrari

Bordighera. Oggi pomeriggio è stato ufficialmente inaugurato il nuovo campo sportivo in erba in via Arziglia a Bordighera alla presenza di Don Salvatore Crisopulli, parroco della Parrocchia di Vallebona e di Borghetto San Nicolò, che ha benedetto il manto erboso, del sindaco Giacomo Pallanca, dell’assessore allo Sport Fulvio De Benedetti, dell’amministrazione comunale, del Bordighera San’Ampelio Calcio, rappresentato dal presidente Antonio Laganà, dai dirigenti, dai tecnici e dai calciatori.

riviera24 - Inaugurazione del campo sportivo a Bordighera

“Io ho fatto del mio meglio – afferma Laganà – Siamo riusciti ad ottenere dopo cinque-sei anni a riaprire il campo chiuso per vari motivi. Il Comune mi ha dato una bella soddisfazione visto che ci ha dato un bel contributo per poter realizzare questa opera. Ci siamo riusciti, certo non è il massimo ma la tipologia del campo è questa, da una parte c’è la ferrovia e dall’altra il mare, ed è un problema. In generale però siamo riusciti a creare un bel campo in erba. Speriamo non secchi”. “Il mio obiettivo era solamente quello di riprendere i bambini per ricreare un settore giovanile” – conclude commosso.

“La novità è che è un campo verde, visto che a Bordighera è sempre stato in terra – afferma il sindaco PallancaNasce da un’idea di Antonio Laganà che vuole riportare il settore giovanile a Bordighera Sant’Ampelio e perciò ha visto la mia amministrazione immediatamente accogliere in maniera estremamente favorevole e con grande entusiasmo questa proposta. Devo dire che soltanto grazie alla tenacia, alla caparbietà e all’impegno nel lavoro svolto da tutta la famiglia Laganà oggi siamo qui in questo giorno di festa importante nel campo che ha visto tante generazioni di ragazzi approcciarsi al mondo dello sport. Finalmente potrà di nuovo dare soddisfazioni alle nuove leve”.

Grazie alla società Bordighera Sant’Ampelio, ad Antonio Laganà e all’amministrazione comunale i giovani potranno nuovamente riutilizzarlo. Presto verranno organizzati alcuni tornei, verrà innanzitutto riproposto il torneo dedicato all’indimenticabile Tancredi Ferrari, al quale oggi è stato dedicato il campo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.